3.7.14

Calma apparente




Niente di nuovo sul fronte mercato. Il campionato del mondo catalizza, come è ovvio, l'attenzione di media e pubblico, relegando le trattative di mercato a trafiletti abbastanza generici e piuttosto ripetitivi. La notizia importante la conosciamo già: il City cerca un centrale difensivo "di peso" e sta conducendo una trattativa serrata con la Roma per Mehdi Benatia da diverse settimane. Il giocatore marocchino è stato richiesto espressamente da Pellegrini che sarebbe disposto a sacrificare Nastasic per affiancare il romanista a capitan Kompany nella prossima stagione. Il problema è che la società capitolina non concede sconti e chiede 45 milioni cash o in alternativa 30 milioni più Nastasic.

A quanto si apprende l'offerta del City negli ultimi giorni sarebbe arrivata a 20 milioni più il giovane difensore serbo, valutato da entrambe le parti 15 milioni di euro circa. Stamattina invece diversi giornali riportano la notizia che gli uomini mercato di Mansour avrebbero rilanciato con una offerta di 38 milioni in contanti, senza contropartite. A quanto pare la cosa potrebbe concludersi a breve, con la Roma che prima di accettare vorrebbe individuare ed assicurarsi un valido sostituto. Secondo il Daily Mail è cosa fatta e mancherebbe solo l'ufficialità, ma rimane aperta la pista Mangala, che a quelle cifre verrebbe via senza problemi.



9 commenti:

alakai ha detto...

Sarebbe un bel colpo....mangala lasciamolo stare dove e' non mi sembra niente di che. In tempi non sospetti lo detto a setteblu prendiamo fellaini ho la sensazione che farebbe un gran campionato e un bello schiaffo ai cugini.

Citizen 89 ha detto...

Non so! Benatia è un ottimo difensore, ma perchè sacrificare un talento come Nastasic?

Anonimo ha detto...

Io sono assolutamente Nastasicciano (si dice così? :P) e non vorrei in alcun modo che fosse venduto.
La difesa, in questo senso sarebbe straforte, 3 difensori centrali titolari, da schierare a turno durante 4 competizioni, non mi sembrano esagerati, anzi!

Lloyd

Denis80 ha detto...

Nastasic io non lo darei nemmeno per 3 benatia, che ha fatto la sua prima stagione a buoni livelli a 28 anni in un campionato dove gli attaccanti più pericolosi da marcare erano Immobile e Toni... Al di là di nastasic o non nastasic io una cifra così importante la investirei più per mangala, che è un muro di 21 anni, per benatia non più di 25 a mio parere

fabio_che ha detto...

Benatia buon giocatore ma non li vale tutti quei soldi e non ha neanche esperienza a livelli internazionale a sto punto sarebbe meglio garay

Denis80 ha detto...

Garay è andato allo zenit

Anonimo ha detto...

ma caballero arriva davvero? cristo, ho sentito che si parla di 6,5 mln di sterline quando c'è ochoa svincolato. per fare il secondo non poteva essere una buona idea? perchè buttare soldi che abbiamo pure un budget limitato quest'anno?

Maxsince80 ha detto...

Perché puoi anche risparmiare 6,5 mlm di £, ma non sei scuro che Ochoa renda in termini di prestazioni quando lo farai giocare. Perché Caballero sa cosa vuole Pellegrini da lui, sa come giocare nelle squadre del nostro allenatore (De Michelis docet). Perché un portiere non deve solo parare, ma deve anche sapere sviluppare l'azione dalla propria area in un certo modo.
es.Eduardo, il portiere del Portogallo, ai mondiali in Sudafrica fece grandi parate. Beh, una volta arrivato in Italia, nell'arco del campionato, mostrò tutti i suoi limiti: presa insicura, difficoltà in uscita alta, etc.
I casi sono due: i tecnici dell'Ajaccio sono deficienti oppure hanno capito che Ochoa non può avere un rendimento così alto come dimostrato ai mondiali. Forse Ochoa si è già promesso a qualche altro club. Vedremo.

Anonimo ha detto...

il problema dell ajaccio è che non hanno i soldi per pagargli il contratto dato che sono appena stati retrocessi, non credo che l'interesse di decine di big provenga dal nulla (anche perchè è precedente al rendimento eccellente ai mondiali). E poi ricordati che verrebbe a fare il secondo, non deve giocare 50 partite, ma giusto una decina. secondo me sarebbe stato l'affare, poi chiaro che molto probabilmente un portiere del genere avrebbe il mal di pancia a fare il secondo. un tentativo l'avrei comunque fatto, anche a triplicargli o quadruplicargli lo stipendio avrebbe percepito una miseria per i nostri standard.