17.8.14

BPL 1 - Newcastle Utd 0-2 City


Newcastle Utd: Krul, Janmaat, Williamson, Coloccini, Dummett, Anita (Obertan 62), Colback, Sissoko, Cabella, Gouffran (Aarons 72), Riviere (Perez 84).
City: Hart, Clichy, Kompany, Demichelis, Kolarov, Fernando, Toure, Nasri (Milner 77), Silva, Jovetic (Fernandinho 72), Dzeko (Aguero 82).
Reti: Silva 39, Aguero 92.
Arbitro: M Atkinson
Stadio: St. James' Park
Spettatori: 50816

I Campioni d'Inghilterra hanno vinto questo pomeriggio a Newcastle (2-0) grazie alle reti di David Silva al 39' e Sergio Aguero al 92'. I ragazzi di Manuel Pellegrini hanno disputato un'ottima partita fino alla prima ora di gioco e poi sono calati in modo abbastanza evidente dal punto di vista fisico, soffrendo parecchio davanti ad un Newcastle desideroso di sovvertire il pronostico. Joe Hart non ha di fatto dovuto compiere alcuna parata rilevante ma i magpies hanno avuto eccome occasioni per pareggiare, senza mai inquadrare lo specchio della porta. Da registrare il primo "goal" stagionale del neo acquisto Fernando: il suo salvataggio su tiro di Perez vale una rete. I migliori sono stati a mio avviso Edin Dzeko, Fernando e Silva. Complimenti a Clichy e Kolarov. Grandi ragazzi, avanti così!


13 commenti:

Anonimo ha detto...

siamo alle solite, non capisco perché continuiamo ad abbassare la squadra per difendere l uno a zero, con il risultato che finiamo sempre per subire nei finali.
Siamo devastanti se giochiamo con due punte, gli altri si sbilanciano e noi possiamo chiudere prima la partita.
Si vede che in panca manca un po' di coraggio!

setteblu ha detto...

Si vede magari che manca un po' di condizione fisica. Pellegrini sarebbe un difensivista? 154 reti l'anno scorso. Non è che sei un po' fuori dalla realtà? Un po' molto, direi.

diggio ha detto...

Ma è normale che la squadra arretri un po...non puoi pressare alto per 90 minuti, soprattutto ora che siamo ad agosto...arretri perchè con l'incombere della stanchezza sai che se ti scappa l'avversario in un pressing errato poi a rincorrerlo non ce la fai...preferisci gestire sapendo che hai dalla tua degli ottimi palleggiatori...comunque oh tipica mentalità italiana che si critica sempre anche quando si vince....

Ciccio ha detto...

Pellegrini faceva lo stesso tipo di cambi anche lo scorso anno ma come lui anche il Mancio, nelle gare decisive un centrocampista in più e un attaccante in meno.
Proprio perché abbiamo un potenziale di goals altissimo vorrei sempre due giocatori la davanti.
Criticare quando si perde è facile...

Noodles ha detto...

Non ho visto la partita. L'amico Dario mi ha aggiornato in tempo reale sull'andamento del match. Devo dire che il pathos personale è ancora a livelli esorbitanti. Se l'appetito dei nostri ragazzi sarà altrettanto, beh...con la squadra che abbiamo, anzi...con le squadre che abbiamo....il quinto titolo è alla portata. Certo, gli avversari sono tanti e temibili. Il Chelsea, il meraviglioso Liverpool, irriducibile avversario nella scorsa stagione, l'Arsenal di rosicone Wenger, il temibile Swansea...che però non è partito maluccio. Vittoria solo di misura, al campetto di periferia di Manchester. Con queste premesse, i simpatici gallesi non faranno molta strada. Felicissimo, che ad aprire la stagione dei gol, di questa super difensiva squadra, sia stato David Silva. Nessuno più di lui, lo merita.

Noodles ha detto...

correggo....il temibile Swansea...che però è partito maluccio........

Citizen 89 ha detto...

Come cambiano le cose nel giro di una settimana! Oggi ho visto una squadra in palla e con tanta voglia di correre, che ha portato a casa una bella vittoria in un campo sempre difficile. Avanti così!

Molto molto (...) bene Fernando, dopo un po' ho perso il conto dei suoi palloni recuperati. Benissimo anche Dzeko che, oltre al fantastico assist, ha svolto un lavoro importantissimo in fase di possesso palla. Io non sono un grande fan del bosniaco ma quando gioca bene bisogna dirlo :-)).

Su Silva non ci sono più aggettivi e lo stesso vale per il "Kun" che, nonostante sia in palese ritardo di condizione, ha realizzato un bel gol. Decisivo!

E' solo la prima partita e non c'è motivo per esaltarsi, ma se le premesse sono queste siamo sulla buona strada.

Marco D. ha detto...


E' abbastanza palese, le squadre "big", che hanno visto rientrare alla spicciolata i reduci delle rispettive nazionali, hanno avuto qualche difficoltà al cospetto di formazioni con organico di minor peso ma con qualche settimana di preparazione tattica sulle spalle a ranghi completi. Io sottolineo come voi un Fernando ad altissimo livello, speriamo si dimostri continuo, per il resto qualche risposta in più l'avremo già settimana prossima. Intanto godiamoci il buon esordio.

setteblu ha detto...

Quando parli di big non ti riferisci ai cugini di campagna vero?

Anonimo ha detto...

unica nota negativa -sul fronte mercato- è che la cessione di Nastasic è praticamente certa. E' un peccato perchè secondo me il giovane serbo è fortissimo

Lino1672 ha detto...

Sono contento per la prestazione, ho visto una squadra consapevole dei propri mezzi, unico svarione della difesa su Gouffran per il resto pochi reali pericoli.
Grande Dzeko, ieri giocatore a tutto campo.
Prima prova molto positiva di Fernando , sempre pronto a recuperare palloni.

Marco D. ha detto...

@ setteblu: in realtà tra le squadre "big" annoveravo lo Swansea, con un pò di fatica anche loro però hanno avuto la meglio sui mediocri dirimpettai. Io temevo un esordio peggiori per i nostri ragazzi, sono stato piacevolmente sorpreso, sul livello della prestazione i margini sono ancora elevati, confido in un rapido raggiungimento dei migliori standard, sopratutto in vista della Champions.

setteblu ha detto...

@Marco D: anch'io temevo molto il match di ieri, soprattutto dopo Wembley. Sono rimasto piacevolmente sorpreso come te.