17.9.14

UCL - Bayern Monaco Preview




Bayern Monaco v Manchester City 
Data: 17.9.2014
Stadio: Allianz Arena
Ora italiana: 20.45
Arbitro: Alberto Undiano Mallenco (SPA)
Ormai è diventato un appuntamento fisso. Ogni anno occhi puntati su Monaco di Baviera per un evento immancabile: no, non stiamo parlando dell'Oktoberfest, che inizia giusto venerdi, ma della consueta sfida di Champions League tra Manchester City e i campioni di Germania del Bayern Monaco, nostri compagni di sventura nel girone più difficile di questa edizione. La sfida tra Mancuniani e Bavaresi è diventata ormai un classico di Champions: le due squadre infatti, come ricorderete, sono state sorteggiate insieme in tre delle ultime quattro edizioni della Coppa. Negli anni scorsi ci siamo equamente divisi sconfitte e vittorie con i tedeschi: nel 2013 perdemmo in casa 3-1 alla seconda giornata per poi andare a vincere a Monaco per 2-3, anche se bisogna ricordare che i nostri avversari erano già matematicamente qualificati. Nel 2011 entrambe le sfide terminarono 2-0 a favore della squadra ospitante. Nessun pareggio finora.

Quest'anno l'inizio di stagione non è stato esaltante nè per noi nè per loro. Gli uomini di Guardiola hanno perso la Supercoppa tedesca contro il Borussia Dortmund proprio mentre noi incassavamo tre pappine dall'Arsenal in Community Shield. In Bundesliga Ribery e compagni hanno vinto di misura la prima sfida in casa contro il Wolfsburg e pareggiato la seconda in trasferta contro lo Schalke 04, ma subendo gol in entrambe le sfide. Sabato scorso sono riusciti per la prima volta in stagione a mantenere inviolata la propria porta nella sfida vinta 2-0 contro lo Stoccarda, e in questo momento dividono il primo posto in classifica con Hannover e Bayer Leverkusen.
Noi dopo un inizio scintillante in Premier abbiamo subito una battuta d'arresto in casa contro lo Stoke e ci siamo parzialmente ripresi sabato andando a pareggiare all'Emirates una partita molto difficile. Purtroppo però siamo già distanti 5 punti dalla vetta dove c'è il Chelsea a punteggio pieno, che oltretutto ospitiamo domenica ad Etihad.

Formazioni:

Situazione di piena emergenza per Pep Guardiola. Il tecnico catalano dovrà fare ancora a meno di Badstuber, assente per l'intera stagione lo scorso anno e operato nuovamente nei giorni scorsi quando sembrava pronto al rientro. Out per l'intera stagione anche Javi Martinez, non saranno del match nemmeno Thiago Alcantara, Rafinha e Schweinsteiger, mentre resta in forte dubbio Arien Robben, che ha saltato gli allenamenti dei giorni scorsi. Quasi sicuramente Guardiola concederà un'altra chance importante a Benatia, nonostante le critiche per la scarsa condizione fisica. Pellegrini dal canto suo dovrà rinunciare a Zabaleta squalificato e Fernando infortunato. Il tecnico cileno inoltre dovrà guardare la sfida dalla tribuna a causa della squalifica rimediata lo scorso anno nella partita contro il Barcellona. Capitolo Jovetic: il montenegrino, nominato giocatore del mese di Agosto per il City, resta in forte dubbio per il fastidio al tendine e potrebbe partire dalla panchina.


BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Boateng, Benatia, Alaba; Xabi Alonso, Rode; Mueller, Goetze, Ribéry; Lewandowski. All. Guardiola
MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Hart; Sagna, Kompany, Demichelis, Clichy; Yaya Touré, Fernandinho; Nasri, Aguero, David Silva; Džeko. All. Pellegrini


40 commenti:

Emanuele ha detto...

Ruberà ha ancora problemi fisici e non dovrebbe essere parte della partita

Emanuele ha detto...

Ribery

Alberto Spanu ha detto...

Mangala che fine ha fatto?

Luca ha detto...

Partita fondamentale soprattutto per quanto riguarda l'aspetto psicologico, secondo me. Vincere stasera darebbe alla squadra la convinzione di non essere inferiore a nessuno in campo europeo, e ci porterebbe con il morale altissimo al match di domenica contro il Chelsea (da vincere). Anche un pareggio potrebbe andare bene, a patto però che la Roma non vinca con il CSKA o che noi battiamo i giallorossi all'Etihad tra due settimane. Una sconfitta invece sarebbe pesante. Speriamo di sfruttare il periodo poco convincente del Bayern, se giochiamo come sabato scorso possiamo batterli.

Citizen 89 ha detto...

Mangala arriverà al momento giusto! Finora il nostro allenatore ha dimostrato di saper gestire la rosa in modo eccezzionale.

Emanuele ha detto...

Ma perché aguero in panchina? Non capisco questa scelta loro hanno benantia in difesa che è molto forte nei contrasti ma soffre tantissimo la velocità degli attaccanti

Denis80 ha detto...

Io non digerisco clichy... Farà anche l'interventino buono ma una sovrapposizione nemmeno a chiederla. 2o tempo va affrontato giocando più intelligentemente, magari con un Kun in più. Comunque si vede che più di uno non è al 100%

Denis80 ha detto...

Ma io non ci credo, un cazzo di Big match lo riusciamo a vincere? Sarò anche alterato ora ma di vedere un Yaya che passeggia sulla trequarti all'85 è scandaloso. Poi Demichelis che non legge un backdoor che sia uno... Ci è andata grassa con super Hart, Dzeko non può fare sia lavoro sporco che finalizzare.

Alessandro Bevilacqua ha detto...

sempre la solita storia...
In europa non cambiamo mai, nemmeno stasera con un bayern senza tre pedine fondamentali...
mah

MCTID

alakai ha detto...

A caldo dispiace perdiamo spesso al 90 e la cosa fa rabbia. Io sono molto sportivo e so perdere però dico una cosa sola se pellegrini deve fare come Mancini che si levi dai coglioni non mi piace che una grande squadra faccia così. Non ho mai visto le altre tenere in psnchina messi Ronaldo Ibra ecc ecc. Niente è perduto ma mi piace il cileno perché mi piace il calcio se deve fare come Mou o Mancini fuori dai coglioni basta essere PERDENTI si può perdere ma non rinunciando a giocare Buonanotte

Luca ha detto...

Ragazzi è inutile che ve la prendete così tanto, ormai sappiamo benissimo che la nostra squadra non è all'altezza delle big europee, non scopriamo di certo l'acqua calda. Il passaggio del turno ce lo giocheremo con la Roma, per il secondo posto (e sarà dura...), non possiamo pretendere di arrivare davanti al Bayern nel girone. E' vero che avevamo l'occasione di approfittare del momento poco brillante del Bayern, e invece non lo abbiamo fatto; è vero che avevamo l'occasione di portarci a casa un prezioso 0-0, e invece abbiamo subìto un gol stupido al 90° dall'ex di turno. Ma cosa ci dobbiamo fare? Questo è il calcio. Piuttosto pensiamo alla partita di domenica contro il Chelsea, che stasera ha pareggiato con lo Schalke a Stamford Bridge rinunciando praticamente a giocare, e contro di noi potrà contare su forze fresche.

Emanuele ha detto...

In pratica la prossima partita contro la Roma in casa ci darà la risposta se passiamo o no perché mi aspetto sicuramente 6 punti facili contro il cska

Lloyd ha detto...

Eh, mica è così scontato

alakai ha detto...

Luca non mi interessa perdere e ragionare come fai tu scusa ma proprio non lo capisco. Siamo forti quanto le altre ma non voglio vedere una mentalità italiana punto. Vorrei vedere un city a viso aperto poi perdere a Monaco ci sta no problema. Ma perdere e vedere aguero a sedere un un finale da Cesena a Torino contro la Juventus proprio non lo sopporto. E cmq come la squadra anche tanti di noi dovremmo cambiare pensiero secondo me sempre nel max rispetto.

setteblu ha detto...

La penso come Luca: questa squadra non ha nulla a che fare con le big europee. I nostri giocatori più rappresentativi non hanno una statura europea, la personalità latita. Pellegrini ha le stesse difficoltà di Mancio. Cambiano gli uomini di contorno ma il nucleo è quello ed i risultati anche. Primo tempo abbastanza equilibrato (ma loro 5 palle goal), secondo tempo noi non pervenuti. La sconfitta brucia perché arrivata al 90' ma è sacrosanta.

Lele ha detto...

@setteblu
sono d'accordo con te, e lo sai.
Abbiamo un allenatore che, come il suo predecessore, sta provando (riuscendovi) a fare calcio, però...a me questi giocatori sembrano appagati e questa sensazione ce l'ho dal giorno dopo il primo titolo, nonostante lo scorso anno, e non riesco a togliermela dalla testa. Belli adagiati nei loro contratti dorati, blindati e prolungati, la loro El Dorado l'hanno già trovata. Non hanno ne fame ne ambizione. Non guarderei al tecnico, certe cose si stanno ripetendo, non credo sia un caso, e la cerchia delle responsabilità si restringe, e non tengo fuori la società, qualche calcio nel sedere dovrebbe volare, altro che rinnovi pluriennali come se piovesse.

Anonimo ha detto...

Nessun problema, batteremo Roma e Cska 5/6-0 senza affanni

Secondo Premio ha detto...

Sono sportivo e Pellegrini si levi dai coglioni, is the new
Io non so razzista ma negri e mussulmani non li sopporto proprio.
Secondo me la formazione era ottimizzata per il tipo di partita, da due anni dico che siamo senza difesa e stasera per me non è stata una sorpresa. Ho sofferto e poi è arrivata la beffa, quando mi pareva quasi di averli beffati noi; perché se non perdevano 2-0 è stato solo per un Ottimo Hart e per i goal che si sono mangiati loro.
Non è una sorpresa, nemmeno l'Italica altalena amore/odio sull'allenatore.
Perché il Kun potevamo anche schierarlo ma si gioca in 11 è viste le pallonate prese dietro, non so se era il caso di levare un centrocampista per un attaccane.
Comunque non lo sapremo mai.

C'mon City

Anonimo ha detto...

In difesa serve uno come boa teng teng teng ahahahahah

Anonimo ha detto...

Cmq se volete andare avanti serve gente che abbia vinto in europa. Per esempio noi abbiamo van gaal, de gea, evans, carrick fletcher Anderson, mata, di maria, rooney, falcao. Voi chi avete ? Solo toure che ormai é pensionato... pensateci a ciò

sceiccobianco ha detto...

Secondo me Pellegrini, dal punto di vista tattico non ha colpe: il modulo con 5 centrocampisti è quello che da maggiore equilibrio alla squadra. Sui singoli non mi sono piaciuti Nasri, che ad altissimi livelli non ci sta, e Yaya che sembra un 50enne che gioca il torneo di calcetto aziendale. Quando rientrerà Fernando, bisognerà avere il coraggio di togliere Tourè dall'11 titolare

Anonimo ha detto...

e yaya che se la ride con guardiola finita la partita....

Luca ha detto...

@alakai: Io non ho una mentalità italiana, sono semplicemente realista. Esempio: se tu hai una fiat punto non è che dici che la tua macchina sia migliore di una ferrari, lo sai benissimo che la ferrari va più veloce della punto, però tu quella hai e quella ti devi tenere. Io certamente non mi accontento di questi risultati in Europa, però sono consapevole che la squadra non può andare oltre e quindi la accetto così com'è.

P.S: Non per togliermi sassolini dalla scarpa, ma già in un post di un paio di settimane fa avevo espresso i miei dubbi su Tourè e molti mi avevano additato come folle. Mi sembra però che le sue prestazioni mi stiano dando ragione...

diggio ha detto...

http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/championsleague/2014/articoli/1046826/roma-tafferugli-all-olimpico-due-tifosi-del-cska-feriti-160-.shtml


Eccolo ciò che vi dicevo...io onestamente non sono tanto tranquillo, considerando che andrò a vedere la partita con mio fratello, la mia ragazza e un mio amico (tutti convertiti al man city) non è il massimo leggere queste notizie!!

alakai ha detto...

Non sono d accordo ma è il bello di non essere tutti uguali. E pellegrini secondo me se non schiera aguero e giochiamo da provinciale ha le sue colpe. X quanto riguarda l esempio dei mussulmani stendiamo un velo pietoso e meglio.

Kuspide ha detto...

Secondo Premio scrivere "Io non so razzista ma negri e mussulmani non li sopporto proprio." è un ossimoro e significa essere razzisti. Qui come sai si discute di tutto e siamo aperti a qualunque confronto ma devo chiederti di moderare i modi e i termini, nel rispetto di chi la pensa diversamente da te. Grazie.

Luca ha detto...

Scusa alakai ma che esempio hai letto?

alakai ha detto...

L esempio di secondo premio veramente fuori luogo secondo me Luca cmq a posto così ognuno fa gli esempi che vuole anche se io preferisco non commentare

Alessandro Bevilacqua ha detto...

@diggio:
Basta aprire gli occhi e visto che si parlerà la stessa lingua dei padroni di casa... se poi uno all'olimpico ci va agghindato come per la fiera di paese quello è un altro discorso...


MCTID

Alessandro Bevilacqua ha detto...

ehm, scusa caro anonimo del gruppo, dò x scontanto che non puoi permettere nè sky e nè mediaset premium (i soldi li hai finiti tutti per Flacao...)
volevo sapere ieri sera com'è stato il film? sicuramente è stato bello ;-)

Secondo Premio ha detto...

chiaro che non era un offesa per mussulmani e gente di colore (gente come me, come noi) e ci tengo a scusarmi con chiunque si sia sentito offeso da questa che purtroppo è una battuta (ariticolata in diversi modi) che sento continuamente è che mi da fastidio...detto questo, se la virgolettate passa per una battuta fatta da una persona razzista, quando invece sono proprio i razzisti che volevo prendere in giro

diggio ha detto...

@ Alessandro Bevilacqua
Infatti non bisogna andare agghindati...io pur di andare a vedere il city dal vivo per la prima volta farei di tutto, non mi spavento, era solo per avvisare gli altri amici che scrivono sul blog di stare attenti e di non dare troppo nell'occhio...

P.S. qua a Roma gia stanno chiacchierando tanto, ho sentito dire che la roma non è inferiore al city come squadra e che si possono qualificare....vediamo di fargli 4 gol a manchester e di rispedirli diretti a casa!!

Anonimo ha detto...

Se accuseremo la botta col Chelsea, sarà davvero rischioso giocare contro una roma tanto carica.

Luca ha detto...

La mia paura è proprio che la squadra arrivi alla partita contro il Chelsea con la sconfitta di Monaco ancora sul groppone. L'avevo scritto ieri che perdere contro il Bayern sarebbe stato pesante soprattutto dal punto di vista psicologico. Cioè, conoscendo la squadra non penso che sarà così, però vedendo com'è l'andazzo degli ultimi tempi non lo escludo.

Anonimo ha detto...

diggio sei un burino lurido

alakai ha detto...

Dario c è un modo x bloccare gli anonimi? Sinceramente stiamo andando oltre. Il city x me si qualifica ma a me basta vedere un city con una mentalità diversa.

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Anonimo com'è stato il film mercoledì?

Anonimo ha detto...

Adesso siamo invasi anche da Romanisti esaltati..
Non ci facciamo mancare davvero nulla..

Lloyd

Noodles ha detto...

1

Noodles ha detto...

2