20.9.14

The Champions versus The Blues



City v Chelsea
Data: 21/09/2014
Ora italiana: 17.00
Stadio: Etihad
Arbitro: Mike Dean
 
Qualcuno l'ha definita "decisiva". E nonostante sia poco incline ad azzardare sentenze alle prime battute della stagione devo dire che per come si è messa la situazione, la sfida di domani contro il Chelsea di Mourinho se non è decisiva è molto, molto importante. Non tanto per i punti, che si perdono e si riconquistano più volte nell'arco di un campionato, quanto per la consapevolezza che una vittoria sui Blues di Londra potrebbe restituirci, dopo la delusione di Monaco. Qualcosa del tipo: "in Europa facciamo fatica, ok, ma la Premier ce la giochiamo fino alla fine!!". Inutile dire che giochiamo contro la grande favorita al titolo, e dovremo fare in modo che la partita di domani non finisca per rappresentare una sorta di passaggio del testimone. Il Chelsea è partito alla grande, vincendo tutte e quattro le partite di campionato giocate finora. I nuovi, sensazionali acquisti del club di Roman Abramovich stanno facendo faville, con Diego Costa che ha già segnato sette gol e Cesc Fabregas che ha confezionato sei assist. La difesa fa un po' acqua, a dire la verita, e la speranza è che Merlino Silva e il kun s.s.l. Aguero riescano ad approfittarne. Molto dipenderà da loro, io credo. Lo spero, anzi, visto che a livello tattico lo scorso anno i nostri fecero non poca fatica contro le "gabbie" imbastite dal tecnico portoghese, rimediando due sconfitte su due scontri diretti.
 
A proposito di formazioni, iniziamo subito con le buone notizie: nessuno infortunio per Mourinho. Infermeria vuota. Sembrava potesse esserci qualche problema per Diego Costa, risparmiato in Champions perchè "non al meglio", ma la realtà è che anche lo Special One considera fondamentale la sfida di domani e ha voluto preservare il suo cannoniere per l'Etihad.

Dal canto nostro non possiamo purtroppo dire lo stesso: Pellegrini non potrà contare ancora su Jovetic che di fatto, dopo un'estate stellare, è tornato ad essere l'oggetto misterioso di cui nessuno sa nulla. Quasi sicurmante dovrà fare a meno di Fernando, non ancora ripresosi dall'infortunio contro lo Stoke City, mentre Dzeko, pur non al meglio dovrebbe essere a disposizione. Queste le parole del nostro tecnico sulla big match che ci aspetta: ''La rivalita’ con Mourinho? Niente di importante, semplicemente abbiamo un modo di allenare diverso. Niente di piu. Jovetic e Fernando continuano ad avere problemi. Anche Dzeko non sta bene, ha un problema alla schiena ma penso che per domenica sara’ a posto. Per il resto stanno tutti bene''.
 
Inutile ricordare che sarà anche la partita del grandissimo ex, Frank Lampard, 13 anni di Chelsea: "Non penso sia una situazione difficile per lui. Penso che Frank non abbia continuato a giocare nel Chelsea perche’ il Chelsea non lo ha voluto piu’. Ha quindi tutto il diritto di continuare a giocare a calcio. E’ venuto qui e siamo felici". Pellegrini torna a parlare anche della sfida di mercoledì col Bayern e della prestazione di Tourè, oggetto di diverse critiche: ''Non ha senso criticare un solo giocatore: quando si vince o si perde lo si fa perche’ la squadra intera ha fatto bene o male. Non credo proprio che Yaya abbia la responsabilita’ della partita che abbiamo giocato con il Bayern."
 
Queste le probabili di domani:
 
Manchester City (4-2-2-2): Hart; Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy; Yaya Tourè, Fernandinho; Nasri, David Silva; Aguero, Dzeko. All. Pellegrini.
Chelsea (4-2-3-1): Courtois; Ivanovic, Terry, Cahill, Azpilicueta; Matic, Fabregas; Schurrle, Oscar, Hazard; Diego Costa. All. Mourinho.

Sotto con i pronostici della Prediction League!





33 commenti:

marconteurs ha detto...

1-1 dzeko

Citizen 89 ha detto...

0-2 anche se spero vivamente di sbagliarmi.

Siamo a poco più di metà Settembre è già siamo in emergenza in attacco.
Per fortuna qualcuno diceva che tre punte erano sufficienti per una stagione intera..........

lucaluca88 ha detto...

Manchester City-Chelsea 1-1
PM: Aguero


Luca

pulpigi ha detto...

3-2 aguero

marconteurs ha detto...

Citizen 89 per me hai pienamente ragione. Anche secondo me siamo in crisi nera là davanti. Io Guidetti lo avrei tenuto

Lino1672 ha detto...

MCFC-Chelsea 2-2

Aguero

Emanuele ha detto...

La vedo dura ma spero che i nostri campioni(dzeko silva kompany e soprattutto aguero) facciamo una delle loro giocate e portano la squadra alla vittoria perché dobbiamo cercare di ridurre i punti che ci distaccano dal Chelsea

amiodarone ha detto...

city-chelsea 1-0 pm yaya

Kuspide ha detto...

kuspide: 2-3 Tourè
Miego: 2-1 Nasri
Nani: 2-3 Aguero

Lloyd ha detto...

0 - 3

Cioccio ha detto...

1-1 kun ssl

Denis80 ha detto...

1-0 kun

tirzan13 ha detto...

2-1
Silva

Simona ha detto...

3-2 zabaleta

alakai ha detto...

2 0 nasri

setteblu ha detto...

1-0 Agüero

tirzan13 ha detto...

Che stronzi quelli del leicester non hanno rispetto per la storia e il blasone.
La federazione deve intervenire presto.
Un saluto a tutti i citizens.

Emanuele ha detto...

Mangala dovrebbe partire dall inizio...secondo voi pellegrini ha fatto bene a rischiarlo in una partita così importante? Secondo me si voi che ne pensate?

Marco D. ha detto...

City 3 - 1 Chelsea
PM: Dzeko

sceiccobianco ha detto...

2-1 dzeko

setteblu ha detto...

MF 2-1 Dzeko

Lloyd ha detto...

Ma secondo voi è stato più deterrente il 5 - 3 o gli account obbligatori? :D

Denis80 ha detto...

Siamo al 68' e tutto può ancora succedere, ma secondo me, visto che è quasi obbligatorio vincere, la scelta di pellegrini di 'fallo appena uno degli altri prende palla, sperando di fare un 2-0 nel primo tempo e catenaccio nel secondo' non è stata corretta.

Denis80 ha detto...

Ecco....

Emanuele ha detto...

Lasciando perdere la porcheria dell arbitro per l espulsione su zabaleta che non recrimino sul secondo giallo ma sul primo che non era da ammonizione ho visto finalmente un City che ha tirato fuori gli attributi e riguardo i singoli ho visto un Milner favoloso , un yaya toure che dopo le prime partite in cui camminava in campo sta tornando ai livelli di l anno scorso e un mangala per cui quei 40 milioni di euro li vale tutti e finalmente abbiamo un ottimo difensore da affiancare a kompany

Alessandro Bevilacqua ha detto...

11 James Milner!
Il delittto perfetto, Franky Lampard e 1-1...

Non aggiungo altro in una partita nabbastanza noiosa, colpa del famoso "bus chelsea"...
Ma grazie al quel bus l'anno scorso sappiamo tutti com'è andata a finire ;-)

MCTID

Alessandro Bevilacqua ha detto...

@Lloyd
Frase della settimana la tua! ;-)

E' stato duro, abbastanza duro, questo weekend :-))

MCTID

alakai ha detto...

Così voglio il city poi il risultato almeno x me non conta. Cmq ora il trittico terribile e finito. Ora campionato apertissimo e lunghissimo. X la Champion x me passiamo quindi vedremo a marzo��������. Ps non mi frega niente dello utd Ma sono venuti a prendere falcao di Maria ecc ecc forse a gennaio uno scambio falcao Nastasic lo farei������

alakai ha detto...

Non mi prende le faccine

marconteurs ha detto...

Io sono un fan accanito di Milner. È da sempre il mio calciatore preferito.che partita ragazzi che ha fatto. Spero che questa partita abbia convinto Pellegrini a non cederlo a Gennaio. Spero davvero che rinnovi il suo contratto col City. Nel complesso partita da brividi. Lampard un signor calciatore.

lucaluca88 ha detto...

Ragazzi io sinceramente non riesco ad essere così soddisfatto come voi. Dopo il periodo, non proprio felice, che ci accompagnava mi aspettavo un risultato che potesse scacciare tutte le critiche, ovvero i tre punti, e invece neanche oggi siamo riusciti a vincere un big match (il Liverpool non lo considero visto che quest'anno lo fermano cani e porci) nonostante giocassimo in casa. Ero convinto che potessimo battere il Chelsea, ma Mourinho è uscito indenne dall'Etihad anche a questo giro e mantiene il vantaggio +5 punti in classifica su di noi. Sono contento per il gol di Lampard, che mi ha smentito, anche se avrei preferito una sua esultanza dopo tutti gli insulti ricevuti dai supporter blues. Fortunatamente adesso si conclude il periodo più difficile che il calendario ci ha "gentilmente" offerto, anche se nelle prossime settimane ci saranno ancora alcune trasferte insidiose, oltre alla Champions. Probabilmente potremo iniziare a respirare a partire dalla 10° giornata, quando ospiteremo una squadretta abbastanza scarsa con una difesa inguardabile...

Lloyd ha detto...

Io personalmente sono abbastanza soddisfatto, un pareggio in casa non è molto, ma il periodo di forma del chelsea è eccellente, il nostro invece.. sono però convinto, che come per van persie per lo united i blues quest'anno avranno una solidità eccezionale, mentre noi soffriremo molto la rosa limitata in fase offensiva. Sono comunque abbastanza sfiduciato, devo ammettere..

alakai ha detto...

Tranquilli a gennaio il city farà mercato e se saremo e lo saremo agli ottavi di Champion. Io a Napoli andrei a fare un salto dopo stasera questo verrebbe anche a piedi��