1.11.14

The Champions versus The Cugini di Campagna


City v United
Data: 02.11.2014
Ora: 14.30
Stadio: Etihad Stadium
Arbitro: M Oliver

Domenica pomeriggio il City riceve lo United per il primo derby della stagione. Devo dire che per la prima volta dopo secoli "sento" questa partita meno del mio solito. Anche negli anni più bui, non ho mai legato alla partita contro i cugini l'esito della stagione: ho sempre sperato che la nostra squadra arrivasse più in alto possibile in campionato e più avanti possibile nelle coppe nazionali, al di là del risultato dei derby.

Mi sembra piuttosto evidente che il City - questo City - non sia in grado di ripetere la stagione scorsa: se il buon giorno si vede dal mattino, i blues hanno già gettato le basi per un "2012/13 replay". La mancanza totale di una guida societaria di primissimo livello e la mancanza totale di personalità dei nostri big ci portano, secondo il mio punto di vista, ad almeno due obiettivi: il fallimento europeo ed un campionato quasi lasciato andare a fine ottobre per carenza di fame e voglia.

Premesso ciò, la partita contro i vangalini ha certo un'importanza storica, emozionale, di cuore ma non molto altro. Immagino che molti di voi non saranno per niente d'accordo con il mio parere e spero vivamente che i mesi che ci separano dalla fine della stagione possano mostrare altro, smentendo le mie previsioni e regalandoci altre gioie.

Manuel Pellegrini ha confermato oggi in sala stampa che David Silva sarà fuori per almeno tre settimane per un problema ai legamenti mentre probabilmente Toure sarà della partita nonostante la botta al ginocchio patita contro il Newcastle in Coppa di Lega. Anche Samir Nasri è recuperato.

Speriamo che i ragazzi ci regalino una bella prestazione e magari una vittoria. Battere i cugini di campagna è sempre una goduria anche se ci sarà da soffrire questa volta…non come l'anno scorso.

E adesso un po' di storia…ricordiamo con gioia uno degli avvenimenti del secolo scorso: la retrocessione dello United per mano del City grazie ad un goal di tacco di un'ex leggenda dei cugini di campagna...

Denis Law, ribattezzato "Il Re di Old Trafford" grazie ai 236 goal negli 11 anni passati al Manchester United, fu l'autore del favoloso colpo di tacco con il quale battemmo in trasferta i cugini mandandoli dritti in Seconda Divisione nel 1974. Lo United sarebbe andato giù anche pareggiando il match ma batterli in una situazione del genere fu una soddisfazione infinita (ed eterna).

L'inizio degli anni 70 non fu facile per i cugini di campagna: Matt Busby acquisì un ruolo dirigenziale ed il ritiro dai campi di Bobby Charlton quattro anni dopo non aiutò la squadra a mantenere le promesse e le grandi ambizioni del club.

I due successori del leggendario Busby (Wilf McGuinness e Frank O'Farrell) durarono meno di un anno a testa ed anche il ritorno del grande manager scozzese non fu sufficiente a migliorare il rendimento. Vista da vicino la zona retrocessione, l'arrivo di Tommy Docherty fu utile nella lotta per la sopravvivenza (a consigliarlo fu Denis Law che aveva lavorato con lui nella nazionale scozzese).

Nel frattempo lo United ritenne di potersi disfare del "Re di Old Trafford" e lo lasciò andare al City praticamente gratis all'inizio della stagione 1973/74. I cari cugini cominciarono la campagna come meglio non si potrebbe - almeno dal nostro punto di vista - vale a dire con sette sconfitte nelle prime dodici uscite; in più, svenduto Law, si trovarono con non pochi problemi in attacco tanto che a Natale il capocannoniere della squadra si rivelò essere il portiere (!) Alex Stepney con due rigori segnati all'attivo.

Le coppe non lasciarono più soddisfatti i nostri dirimpettai: fuori dalla Coppa di Lega ad ottobre per mano del Middlesbrough e fuori dalla Coppa d'Inghilterra a gennaio per mano dell'Ipswich Town, con entrambe le eliminazioni giunte ad Old Trafford.

Il primo derby della stagione, giocato a Maine Road, fu piuttosto movimentato con Mike Doyle e Lou Macari scambiarsi "gentilezze varie" fino alla doppia espulsione. I due di fatto si rifiutarono di uscire dal campo costringendo l'arbitro Clive Thomas a portare entrambe le squadre negli spogliatoi e chiamare la polizia per garantire il fermo di Doyle e Macari alla ripresa del gioco. La gara finì 0-0.

Il 28 aprile 1974, alla vigilia del derby di ritorno (penultima giornata) l'attenzione di tutti gli appassionati si rivolse a Denis Law, alla prima visita da avversario al Teatrino dei Sogni. I tifosi reds non sembrarono mostrare astio nei confronti di quello che avevano eletto - pochi mesi prima - come il loro Unico Re; anzi, secondo le cronache del Guardian, la gradinata "rossa" salutò con grande affetto l'ingresso dell'ex monarca sul prato di Old Trafford.

Lo United, naturalmente più motivato, dominò l'incontro ma senza riuscire a trovare lo spunto per segnare. Dopo 82 minuti senza reti, Francis Lee passò la palla a Denis Law che, spalle alla porta, istintivamente colpì di tacco la palla mandandola tra le gambe di Alex Stepney. Il Re di Old Trafford non esultò, a differenza dei tifosi blues sugli spalti letteralmente esplosi di libidine. Proprio lui aveva aiutato la sua ex squadra a retrocedere dopo  37 anni.

Eccolo, il Re di Old Trafford:

"Raramente mi sono sentito così depresso come quel giorno. Dopo tanti anni, per la prima volta, sentii di aver segnato un goal che non avrei mai voluto segnare".

Incuranti dello stato d'animo del loro monarca, i tifosi dello United invasero il campo nella speranza di far sospendere la partita (chissà poi con che conseguenze…quant'è che dico che non sono normali…): i mastrociliegi di allora riuscirono nell'intento di bloccare il match ma, data la retrocessione certa della loro squadra, videro confermare il risultato - e quindi il goal beffa - perché non fu necessario per la FA applicare la regola del risultato a tavolino. Avevano perso anche sul campo.

Aspettiamo i pronostici della "Marco D Cup" e cioè la Prediction League! Un abbraccio blue.




26 commenti:

lucaluca88 ha detto...

Manchester City-Manchester United 3-1
PM: Aguero


Luca

Lloyd ha detto...

City 2 - 2 kun

alakai ha detto...

2 0 kompany

alakai ha detto...

E passiamo il turno di Champion.

Lino1672 ha detto...

Ragazzi sono in partenza per Manchester!
Domani vedrò il derby !
MCFC- Mutd 2-1
Aguero

marconteurs ha detto...

1-1 Aguero

Emanuele ha detto...

3 2 Aguero

tirzan13 ha detto...

2-1
dzeko

Cioccio ha detto...

7-1 kun ssl

setteblu ha detto...

Marta 2-3 Toure
Ilaria 2-0 Agüero
Setteblu 2-1 Agüero
Lara 1-1 Agüero

Marco D. ha detto...

City 3 - 2 utenti
PM: Jovetic

sceiccobianco ha detto...

4-3 jovetic

Marco D. ha detto...

utenti = utd. T9 del menga...

pulpigi ha detto...

3 2 aguero

Kuspide ha detto...

Kuspide: 1-2 Aguero
Nani: 2-2 Aguero
Miego: 2-1 Aguero

Marco D. ha detto...

Cazzo saremo anche italiani, ma non si può non dare un rigore così...

Marco D. ha detto...

A me oggi la squadra è sostanzialmente piaciuta, senza eccezioni. Peccato non concretizzare mai a sufficienza, con la conseguenza che anche oggi abbiamo sofferto qualcosa di troppo nell'ultimo quarto d'ora.
Nonostante avessimo già vinto 5 degli ultimi 6 derby prima di questo, devo dire che quello di oggi mi è sembrato nettamente lo utd peggiore per mancanza di schemi tattici e idee, una squadra a dir poco deludente.
Dobbiamo imparare ad affondare il colpo, con altri avversari avremmo potuto pagar cari i nostri errori.
Che poi Manchester sia ormai del tutto blue è un dato di fatto!

alakai ha detto...

Faccio appello x la predction league dopo aver visto il mio pronostico pellegrini ha messo in campo clichy cmq meno cane del solito.....a parte gli scherzi city vivo io sarò anche troppo ottimista ma recitare il funerale ad una squadra ad ottobre mi sembra troppo ora sotto con la Champion merc saremo secondi ma io non vedo l ora sia il 10 sera dopo aver vinto a Roma e zittito tutti. Ps yaya forse in panchina un paio di partite non sarebbe una cattiva idea.

Citizen 89 ha detto...

Ma oggi abbiamo vinto il Derby? Leggendo i commenti non si direbbe.....

alakai ha detto...

Boia davvero hai ragione che palle....tt a sottolineare il cuore utd ecc ecc. Ma 3 rigori dico 3 di cui uno clamoroso noooooooooooo? A mosca uguale non mi piace questa cosa x nulla. Pensiamo solo a merc però il city merita qualcosa in più. .....

Alessandro Gritti ha detto...

Non c'è da stupirsi molto del fatto che abbiamo vinto il Derby :)
Aguero spaventoso, Clichy mi è piaciuto molto, Hart continua a convincermi ogni partita di più e Yaya finalmente inizia ad assomigliare all'animale dell'anno scorso. Speriamo in bene, ora il calendario è dalla nostra parte e vediamo di recuperare qualche punto a Mourinho.
Per la Champions non ci sono dubbi: la Roma si è sgonfiata.

Emanuele ha detto...

Ho visto sostanzialmente una buona squadra apparte i primi 15 minuti poi il dominio è stato blue..la nota positiva più importante oltre ad un hart che da più sicurezza ho rivisto il yaya di l anno scorso ma solo nel secondo tempo..la nota negativa che sto notando è che se non segna aguero non segna nessuno dove sono finiti gli altri attaccanti?

diggio 92 ha detto...

Non mi piace e non è nel mio stile attaccarmi all'arbitro o stare a recriminare qualcosa ma ieri mi è sembrato davvero grave quello che ha fatto Oliver che per altro considero uno dei migliori in inghilterra...due rigori erano nettissimi, quello su yaya poi con conseguente espulsione di rojo....non so voi ma io mi sto stufando di questo atteggiamento nei nostri confronti, se vedete il rigore che hanno dato al chelsea sabato mi viene quasi da ridere....e poi mourinho ha anche il coraggio di lamentarsi...ora pensiamo a vincere mercoledi che è fondamentale!! C'mon city...

Lloyd ha detto...

Jojo ha fatto una buona partita, per rispondere ad Emanuele, e ha mostrato i soliti episodi di gran classe! È anche vero che non abbiamo, kun a parte, certezze realizzative. Sperando che riesca a terminare una stagione senza spaccarsi, godiamoci questo fenomenale kun!
Certamente un Flacao avrebbe fatto molto comodo anche a noi..

alakai ha detto...

Meglio higuain se passiamo il turno di Champion credo sia uno dei più forti attaccanti in circolazione......non so voi ma vedere Benati a in questo periodo mi fa un po di rammarico. Speriamo che mangala si riprenda alla svelta

Lloyd ha detto...

Ps. Poteva diventare tranquillamente uno storico 4-5-6-7 a 0, vanno fatti i complimenti all' ottimo de gea e al loro 12esimo uomo, assolutamente imbarazzante.