15.12.14

Barça II: la vendetta?

Leo Messi e Sergio El Kun Aguero

Txiki Begiristain è convinto che il City possa passare il turno e raggiungere i quarti di finale di Champions League per la prima volta nella storia. Il Director of Football del nostro club è convinto che le vittorie contro Bayern Monaco e AS Roma abbiano aumentato molto l'autostima dei giocatori.
Txiki ha anche aggiunto che l'anno prossimo non tornerà a Nyon: il City continua ad affrontare i soliti avversari!

"E' incredibile, che ci torno a fare l'anno prossimo! Ogni avversario nei sorteggi è praticamente quello dello scorso anno, vediamo cosa accadrà. Abbiamo molta fiducia dopo le ultime vittorie, i giocatori lavoreranno duramente per arrivare in forma nel momento decisivo. Abbiamo migliorato la nostra rosa rispetto allo scorso anno ed abbiamo molta qualità. Sarà emozionante ma anche molto difficile. Per me un'altra occasione per visitare la mia famiglia ed i miei amici, sia nel club che fuori".

Ecco due parole di Andoni Zubizarreta per il Barça:

"E' lo stesso sorteggio della scorsa stagione, sarà molto difficile. Anche Luis Enrique ha spiegato che il City era una delle squadre da evitare. Tutto può accadere, loro hanno una gran bella rosa di calciatori. Sappiamo tutto di loro. Hanno giocato ad alti livelli e sarà dura per noi. Due grandi squadre con giocatori fantastici".

Al di là delle dichiarazioni solite, ancora una volta peschiamo nel mazzo uno degli avversari più forti. Un mio caro amico mi ha scritto oggi questo sms: "Comincio a pensare che le palline del City siano riscaldate e truccate, che schifo".

Sottolineo che l'amico è super tifoso del Liverpool; da tempo io credo che i nostri sorteggi non siano sempre casuali, magari mi sbaglio.  

Il Barça è uno squadrone ma non mi pare al livello delle scorse stagioni. Già nella primavera scorsa non mi fece una grande impressione, nonostante un agevole passaggio del turno.

Il City dovrà affrontare il turno senza alcuna paura, provando a giocare al meglio delle proprie possibilità. Molto dipenderà da quali giocatori potremo schierare. Sognare non costa nulla! Mal che vada, ci dedicheremo alla Premier…che ne dite?

26 commenti:

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Concordo pure io sul fatto che con molta buona parte di alcune squadre, abbiano da parecchi anni un occhio di riguardo su sorteggi ed altro...
Diamo fastidio, la regola sul Fair Play è per noi, la rosa dei 23 giocatori pure. I vari gironi di ferro (Real Madrid, Bayern 2 volte, Barca e Borussia Dortumund) ne sono l'ulteriore prova.
Ora mi permetto di puntualizzare una cosa.
Adesso tutto il Manchester City (il board, lo staff tecnico, i giocatori, fino all'ultimo dei tifosi) devono dimostrare di meritare di passare il turno ANCHE contro il Barca e magari di andare oltre.
E dopo 4 anni magari, passare il turno anche senza giocare divinamente. Mettere un pallone in rete più degli avversari.
Il calcio è questo...
Ed è ora che il Man City faccia il proprio dovere...
O sbaglio?!

setteblu ha detto...

Non sbagli: dobbiamo dare una svolta, giocarcela fino all'ultimo istante, giocando bene o meno bene.
Evitiamo figure come quella dello scorso anno: eliminati senza nemmeno far sudare gli avversari.
Passare il turno dipende da tante cose, essere competitivi è il minimo.
Soprattutto dopo la svolta romana.

Emanuele ha detto...

Sono convinto che se avremo tutta la squadra a disposizione al massimo della forma ce la passiamo perche il barcellona allenata da luis enrique subisce i contropiedi e la velocitá degli attaccanti avversari e il city di giocatori veloci li possiede

ESPERIA ha detto...

L'sms l'ho scritto io e ne sono talmente convinto che se il mio Liverpool fosse stato nell'urna col piffero che ci sarebbe toccato il Porto. Detto questo ora cercate di mandare il giusto messaggio a Simpatia Platini mandando a casa il Barca! In bocca al lupo!

setteblu ha detto...

Crepi il lupo come il 10 dicembre. 😄

alakai ha detto...

Concordo city e psg danneggiate a prescindere

Emanuele ha detto...

Sentite io non sono d accordo con i vostri commenti negativi sui sorteggi perché anche se avessimo preso monaco o porto avremmo comunque incontrato una come real atletico etc..io sono felice che abbiamo preso il barcellona perché per diventare i migliori bisogna affrontare queste partite e battere i campioni..Io ci credo nonostante tutto..C'mon City

Lino1672 ha detto...

Scusate...tutti giusti i commenti, però devo confessare che quando ho visto il risultato del sorteggio, istintivamente un.... e che cazzo!! mi è scappato.
Spero proprio che il city vada avanti non solo perché è la mia squadra ma anche per essere più forte della coincidenze!

lucaluca88 ha detto...

Una domanda che vorrei porvi, aldilà delle antipatie e degli sfottò: secondo voi i cugini possono lottare per il titolo senza le coppe?


Luca

Lino1672 ha detto...

Secondo me si ...

Lino1672 ha detto...

Sono solo a 8 punti dal Chelsea

setteblu ha detto...

Il problema non è essere contenti o meno. È un fatto che i sorteggi siano sempre piuttosto "particolari" per noi. O no?
Lo United sta migliorando ed è terzo perché le altre (Liverpool, Arsenal, Spurs ed Everton) si sono autoeliminate. Difficilmente lotterà per il titolo perché dovrebbe spuntarla su due squadre più forti. Certo è che speravo in un rendimento peggiore per loro.😃

alakai ha detto...

Per me no de Gea e spesso il migliore in campo ...che lo utd tornerà vincente e un dato di fatto hanno soldi prestigio ecc ecc. Ma non questo anno ieri ho visto la partita il Liverpool ha dominato in lungo e in largo però lo utd segna e i Reds di Liverpool no. Lo stesso con i Saint certo che hanno un attacco spaventoso. Però falcao speriamo continui cosi😂

alakai ha detto...

A proposito di attacco....dopo il sorteggio non certo facile anche se non impossibile anzi.....un pensiero ad higuain che ne pensate?? Che non vuole stare più a Napoli e palese.

Emanuele ha detto...

Higuain non mi convince tanto specie se tocca spendere 40 milioni o più a sto punto prefererei icardi che oltre ad essere secondo me più forte da icardi ê giovanissimo e può crescere ancora tantissimo

Denis80 ha detto...

Io resterei con 3 attaccanti (+ pozo). È chiamato mercato di riparazione, noi cosa dobbiamo riparare? Non vorremmo mica spendere quei 20/25 milioni per una punta 'mediocre' per gli obiettivi del city per poi lamentarsi dandogli del mezzo giocatore come è successo con il 70% della rosa (?). Se c'è proprio questo bisogno di una punta a tutti i costi ve la butto lì, tiro fuori mezzo milione e mi prendo di natale.

Denis80 ha detto...

@setteblu 'Crepi il lupo come il 10 dicembre' è una perla!

setteblu ha detto...

😃

Lele ha detto...

Io sono contento del sorteggio, spero sempre di prendere squadroni perchè non rischi di sottovalutarli e se esci (facendo il tuo) non hai rimpianti. Peraltro affrontarli ora o al turno successivo non cambia nulla. Io voglio testare il nostro processo di crescita, e soprattutto voglio testarlo dopo Roma. Che diciamocelo, fino a Roma sembrava la nostra peggior campagna europea degli ultimi anni. Ma a Roma qualcosa è successo, oltre il gol, oltre il risultato, io ho avuto la sensazione (per la prima volta, e con enorme ritardo) che tra le due squadre in campo quella esperta e pronta eravamo finalmente noi. E allora quale miglior avversario di quello dello scorso anno? Peraltro una squadra e degli uomini che è sempre un bel piacere guardare, non sono più la squadra mitologica che sono stati ma hanno sempre la loro meravigliosa filosofia di gioco, vecchi interpreti da hall of fame, e nuovi interpreti niente male. A me questa sfida elettrizza.

Kuspide ha detto...

Sono d'accordo con Lele. Ero tra quelli che non ci credevano, prima di Roma. E ora voglio capire se la partita dell'olimpico è stata un exploit o se davvero può rappresentare un punto di svolta. Ho visto una squadra rimaneggiata e nonostante questo mature, quadrata, e cinica, ho visto una partita "europea", giocata senza fretta, senza smanie, ma con ordine, a fiaccare l'avversario per poi tramortirlo quando cerca di rialzarsi. Vediamo se davvero questo è l'anno della maturità o se invece è stata solo la fortuna di incontrare una squadra in deciso calo fisico e mentale come la Roma di questi tempi. Per quanto riguarda il sorteggio "strano" io sono un po' scettico. Alla fine a rimetterci sono anche le squadre che giocano contro di noi, non credete che Bayern e Barcellona preferirebbero affrontare squadre più modeste (almeno sulla carta)? Non credo che accetterebbero di buon grado situazioni poco chiare.

setteblu ha detto...

@Lele @Kuspide In effetti i vostri ragionamenti sono condivisibili, sia dal punto di vista tecnico che "politico".
Sarà che l'UEFA non ha mai nascosto la propria insofferenza verso di noi, spesso mi sono trovato a pensare: WHY ALWAYS US? Certo: anche il Barça avrebbe preferito il Monaco. Ciao!

Cioccio ha detto...

Io sarò un po' naif ma non credo ai sorteggi pilotati. Sono convinto che se vuoi diventare grande prima o poi squadre come il Barca devi batterle.
C'mon City!

Lele ha detto...

@Cioccio
100%
a me dei sorteggi proprio non frega nulla, anzi il mio sogno è beccarle tutte, ma proprio tutte, voglio le partitone, amo le partitone, e del resto non sono queste la partite che un tempo sognavamo di giocare? E ora che ci siamo...davvero avreste preferito Monaco, Shalke, Basilea o Shaktar (indipendentemente dalla possibilità di accoppiamento)?
Io voglio diventare una BIG e voglio le BIG, voglio buttare fuori il Barça (che certo non è felice di aver pescato noi), voglio il Real e rivoglio il Bayern con in palio posta pesante!

PS - il Barça non sarà stato contento di aver pescato noi, così come il Bayern di averci nel girone; dunque scontentare 2 tra i 3 poteri più forti del calcio europeo solo per far un torto a noi, lasciatemi dire, è una sindrome da complottismo da fantascienza!

Lloyd ha detto...

ahah, io dal canto mio scherzavo!
Certo che in un anno così ripetitivo non potevamo che pescare Barcellona!

Io speravo Atletico Madrid.. Una bella partita, indubbiamente, e un potenziale regalo di natale per me :(
Anche Real andava benissimo :D

setteblu ha detto...

@ Cioccio e Lele: avete certamente ragione ma non dimentico le dichiarazioni di Platini e dei suoi omini. Non è complottismo, è solo profonda sfiducia verso il G14 e criminali vari. È uno stato d'animo il mio, non un ragionamento.

diggio 92 ha detto...

Difficile non detestare un uomo come platini...sinceramente anche io più di un dubbio ce l'ho sui sorteggi, però cerco di guardare al lato positivo di queste situazioni e quindi penso che affrontare il barcellona sia un test davvero utile per acquisire ancora più esperienza in questa competizione, esperienza che passa per forza di cose da queste sfide...non certo affrontando un monaco o un basilea...e sono convinto, proprio in relazione di questo che ho detto
, che la sfida dello scorso anno con il barca è stata importante in questo senso, sono fiducioso che se ci saranno tutti a disposizione vedremo meno gap tra noi e loro rispetto alla scorsa stagione...sperando ovviamente di fare il colpaccio. Passare il turno con il barca darebbe alla squadra quella spinta clamorosa che ti può far arrivare molto avanti, un po come l'ha data battere il bayern.