6.12.14

BPL 15 City 1-0 Everton


City: Hart, Zabaleta, Demichelis, Mangala, Clichy, Fernando, Toure, Navas (Lampard 78), Nasri, Milner, Aguero (Pozo 7, Dzeko 63).
Everton: Howard, Hibbert, Jagielka, Distin, Baines, Besic (Barkley 56), Barry, Coleman, Eto'o, Mirallas (Osman 88), Lukaku.
Reti: Toure 24
Arbitro: A Marriner
Stadio: Etihad Stadium
Spettatori: 45.603

La mia stima per Manuel Pellegrini termina questa sera. Vi giuro che me lo sentivo e mi riferivo proprio al Kun quando stamattina scrivevo il post di presentazione: temevo moltissimo un suo infortunio. E non con il "senno del poi" ma con il "senno del prima".

Una settimana fa io e Noodles dicevamo che un Aguero in stato di grazia doveva essere protetto, evitando di schierarlo per tre partite consecutive in otto giorni, poco prima della gara dell'anno all'Olimpico. Una settimana fa.

Il Kun si è rotto subito. La gravità del danno potrebbe essere molto importante ma intanto possiamo certamente scordarci di averlo con noi a Roma. Credo che la decisione di schierarlo sia stata degna di un dilettante, non di un manager di livello internazionale. 

Non scordiamoci la demenziale decisione di schierare David Silva - sempre in campo senza mai fermarsi - in una partita inutile come quella con il Newcastle in Coppa di Lega. Dopo l'infortunio, alla domanda "perchè non l'hai fatto riposare?" il manager cileno rispose: "perchè non aveva problemi fisici, era in grado di giocare". Cioè: non ha nemmeno capito il senso della domanda.

Un rigore inesistente di Yaya Toure ci ha consentito di battere l'Everton (1-0). La partita è stata condizionata da due incredibili errori dell'arbitro Marriner, capace di non cacciare prima Mangala e poi Fernando per due falli da codice penale. Obiettivamente, l'arbitro ci ha favoriti molto oggi.

Siamo a tre punti dagli "Invincibili", oggi sconfitti a Newcastle ma ricorderò come nefasta la serata di oggi. Qui la classifica aggiornata di Prediction League.

3 commenti:

lucaluca88 ha detto...

D'accordo con te su almeno uno dei due falli di Mangala e Fernando, però secondo me il rigore poteva starci. Di fatto Jagielka è andato dritto sull'uomo. Ho visto assegnare rigori ben più generosi al Chelsea (quello contro il QPR per esempio). Per quanto riguarda Aguero, secondo me Pellegrini oggi doveva fare il turnover: la partita di mercoledì è il crocevia della stagione e noi non possiamo rischiare i nostri giocatori migliori. Basta guardare tutte le squadre impegnate in settimana, tranne quelle già qualificate, che hanno roteato in questo weekend e, magari non hanno vinto, però si presentano al meglio per la Champions.


Luca

setteblu ha detto...

E' esattamente ciò che penso: chiunque ha fatto turnover. La partita di Roma è determinante e non solo per ragioni sportive. L'abbiamo capito tutti, tranne il manager.

alakai ha detto...

Sono d accordo ecco perché avrei tenuto Guidetti cmq ormai non conta più. ....forse è dico forse oggi termina la stagione del city 4 6 mesi l unico che fa gol e una mazzata terrificante