8.12.14

Welcome to the City Football Academy

"Se guardo a ciò che eravamo e a ciò che siamo ora…questa è Utopia" 
Bernard Halford, Life President MCFC


Oggi è una giornata meravigliosa per il Manchester City Football Club: grazie alla volontà del nostro amato Sua Altezza Sheikh Mansour, è nata la City Football Academy.
La nuova base per lo sviluppo del settore giovanile è stata inaugurata in presenza dell'ex capitano e manager Tony Book.


Il complesso, sorto accanto ad Etihad Stadium e parte dell'Etihad Campus, è un autentico capolavoro che riassume, senza bisogno di tante parole, gli obiettivi reali della nostra società. Ecco il Presidente Khaldoon:

"Se guardo indietro all'autunno del 2008, nel momento dell'acquisizione del club, Sua Altezza Sheikh Mansour bin Zayed Al Nahyan stabilì chiaramente la sua idea sul futuro del Manchester City Football Club. Egli promise di portare successi in campo e di far crescere giovani talenti, mai dimenticando l'importanza di radicare questo sviluppo alla comunità locale. L'idea maestra era quella di coniugare successi, vittorie e sostenibilità. La voglia di educare giovani calciatori dentro e fuori dal campo in un contesto con le migliori strutture ed i migliori allenatori/educatori andava di pari passo con la necessità di riqualificare la zona della città sia dal punto di vista economico che dal punto di vista ambientale. Oggi si chiude una pagina lunga sei anni di ricerca, sviluppo e realizzazione che ha coinvolto tantissime persone e segna l'inizio di una responsabilità: quella di raggiungere gli obiettivi con le opportunità che questa Academy porta con sé".



La City Football Academy sarà la casa di tutte le squadre del Manchester City, di tutte le età, sia maschili che femminili. 2/3 dei campi saranno dedicati alla cura dei giovani talenti e l'intero sviluppo sarà supportato da importanti strutture, servizi medici, alloggi.

Qualche numero:

16 campi da gioco di cui 12 per il settore giovanile;
7.000 la capacità dell'Academy Stadium in cui giocherà la Elite Development Squad e il MCWFC;
450+ giocatori svolgeranno qui la propria attività, dall'Under 6 alla prima squadra;
75% dei giocatori sarà di origine locale (Manchester e Greater Manchester).

Ecco il bellissimo video di presentazione: guardatelo!





PS. C'è anche questa foto nel CFA: avanti Idolo, riprenditi!



Manchester City Football Club: "quelli che poi lo Sceicco si stanca e tornate nelle serie inferiori"


11 commenti:

Noodles Matteo ha detto...

Brividi di orgoglio e felicità. Davvero la massima espressione di quando l'utopia si trasforma in realtà. Si può dire il futuro è nostro? Si, si può dire.

Denis80 ha detto...

Proprio un bel giocattolino

Alessandro Gritti ha detto...

E intanto Kompany, Silva e Jovetic si sono allenati col gruppo oggi...

setteblu ha detto...

Ottima notizia.

lucaluca88 ha detto...

Grande Mubarak!

diggio 92 ha detto...

Pescato lo sheffield wednesday in fa cup...giocheremo in casa il week end del 3-4 gennaio.

lucaluca88 ha detto...

Tre sfide di Premier League in FA Cup: Burnley-Tottenham, Leicester-Newcastle e Everton-West Ham

diggio 92 ha detto...

Anche arsenal-hull replay della finale scorsa!!

Lele ha detto...

Meraviglioso!
Non so che altro dire.
Avevo la bava alla bocca quando il progetto fu presentato. Oggi sono in estasi. La programmazione è l'aspetto che forse mi intriga di più in un club. Certo andare a Roma a giocarci la partita della stagione con uno tra Pozo/Dzeko semi rotto/Jovetic semi rotto non sembra sinonimo di programmazione, ma questa è un'altra storia...e speriamo di leggere quel finale che oggi, francamente, fatichi anche solo ad aspettarti.

Alessandro Gritti ha detto...

Io sono dell'idea che se hai Silva in campo puoi giocare anche con Chiellini prima punta che il goal lo trovi.
Quanto abbiamo sentito la sua mancanza...

Lino1672 ha detto...

Il futuro comincia oggi!