16.2.15

Ciao Ciao


 
Stevan Jovetic, escluso della lista Champions da Pellegrini, si è sfogato ai microfoni del Sunday Mirror attaccando pesantemente il manager: "Mi ha ucciso escludendomi dalla lista. Tutti mi dicono che sono un grande giocatore ma è chiaro che l'allenatore non la pensi così. Io merito di giocare la Champions League e sono davvero deluso. Non credo che sia stata la decisione giusta, meritavo di essere su quella lista ma il tecnico non ha voluto nemmeno ascoltarmi. Io sono venuto qui per giocare la Champions. Il mio futuro? Non ho preso ancora una decisione, aspetterò l'estate e poi vedremo. L'allenatore ha messo altri giocatori davanti a me, quindi forse questo è un messaggio relativo a ciò che intende fare"
 
Con queste parole si rompe il sodalizio tra il croato e il City. Jovetic prepara con le sue dichiarazioni il terreno per la sua cessione la prossima estate. Alla porta, secondo El mundo Deportivo, c’è l’Atletico Madrid. Simeone sarebbe interesso alla duttilità dell’attaccante del City. I giornali italiani parlano invece della Juve come possibile destinazione di Jovetic, nel caso che i bianconeri dovessero avere a disposizione il tesoretto che arriverebbe dalla cessione di Pogba. Le voci delle milanesi come possibile approdo del croato sono a mio parere infondate: sia il Milan che l'Inter non possono permettersi la cifra del cartellino dell'attaccante. Il suo contratto scade nel 2018 e credo che i nostri dirigenti non facciano beneficenza a nessuno.
 
Personalmente non rimpiangerò questo giocatore più veloce con la lingua che con le gambe, che ha passato più tempo in infermeria che sul campo, mai determinante, sempre in ombra nei momenti difficili. Ciao JoJo. Faremo a meno ti te, ce ne faremo una ragione. Non credo che ti rimpiangeremo.
 

 

7 commenti:

Citizen 89 ha detto...

D'accordo su quasi tutto ma non posso fare a meno di farti notare che Jovetic è montenegrino e non croato.

Spero che Stevan non legga il nostro blog! :-))))

alakai ha detto...

Dipende se pellegrini resta....ho la sensazione che se dovessimo essere eliminati dal Barcellona l avventura del cileno finisce.

Cioccio ha detto...

Ciao Citizen89. Ti ringrazio per la correzione della mia imperdonabile amnesia. :-)
Non correggerò l'errore che resterà macchia indelebile nella mia carriera di Blogger! :-)

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Jovetic, poco fiuto del gol per essere un attaccante. Troppo affezionato al pallone per essere un trequartista dai piedi buoni. Troppo spaesato a centrocampo per stabilirsi li.
Veramente un gran peccato, troppi infortuni, poche gare "concrete". Tanta voglia di fare, anzi strafare.
Non mi ha mai convinto...

Meglio raggranellare il più possibile per poi reinvestirli (Pogbà?)

MCTID

Emanuele ha detto...

La Juventus vuole jovetic e se fossi un dirigente dei citizen proporrei uno scambio jovetic più 50-60 milioni per pogba...perché nel mercato di giugno pogba partirà sicuramente in una big europea e il suo agente ha detto che sarà principalmente una tra PSG real o City...un altra squadra poteva essere l altra sponda mi manchester ma lo stesso giocatore ha escluso un eventuale ritorno ai red devils

setteblu ha detto...

Io invece non capisco come si possa pensare di mandare via un talento come il tedesco Jovetic. Il paraguaiano Pellegrini va cacciato se si fa sfuggire Jojo…il francese Mansour deve imporsi.

Cioccio ha detto...

:)