24.5.15

City 2-0 Saints




City: Hart, Zabaleta, Demichelis, Mangala, Kolarov, Yaya Toure (Bony 66), Fernandinho, Lampard (Navas 77), Milner (Kompany 78), Silva, Aguero
Southampton: K Davis, Clyne, Fonte, Alderweireld, Bertrand, S Davis (Elia 76), Wanyama, Duricic (Ward-Prowse 59), Pelle, Long, Mane
Marcatori: Lampard 31, Aguero 88
Arbitro: Chris Foy
Stadio: Etihad
Spettatori: 45.300





15 commenti:

Noodles Matteo ha detto...

Onore a Frank Lampard. E un GRAZIE grande grande per aver indossato la nostra maglia. Insieme al 10 dicembre e alla vittoria nel derby di andata, le tre sole soddisfazioni vere di questa deludente stagione 2014/2015. Un plauso a Joe Hart e al bel finale della squadra, che ci ha permesso di terminare al secondo posto, come al solito avanti ad Arsenal e cugini. Nelle ultime quattro stagioni, due primi e due secondi. Tira aria di conferma per Manuel Pellegrini. Avremo modo di discuterne.

marconteurs ha detto...

Un grande Saluto a Lampard, icona del calcio inglese. Un saluto a Yaya , un uomo che di certo ultimamente non ha onorato la nostra maglia , ma capace di trascinare la squadra in momenti difficili . Quei due goal al newCastle non li dimenticherò. Spero invece di non dover salutare Milner. Lo stimo troppo come uomo e come calciatore. Spero che il City trovi il modo di tenerlo.

marconteurs ha detto...

Un grande Saluto a Lampard, icona del calcio inglese. Un saluto a Yaya , un uomo che di certo ultimamente non ha onorato la nostra maglia , ma capace di trascinare la squadra in momenti difficili . Quei due goal al newCastle non li dimenticherò. Spero invece di non dover salutare Milner. Lo stimo troppo come uomo e come calciatore. Spero che il City trovi il modo di tenerlo.

Emanuele ha detto...

Non vorrei dire delle eutanasie però ho notato una cosa: da quando kompany si è fatto male la difesa è stata affidata a demichelis e mangala e ho visto che le cose sono andate molto meglio di quando c'era kompany, si copriva meglio ma soprattutto i fuorigioco sono stati fatti alla perfezione specialmente oggi, ora spero di sbagliarmi ma non ê che il problema della difesa del city sia proprio kompany?comunque devo ricredermi su bony, forse non varrà tutti i soldi spesi ma non è una PIPPA come ho sempre affermato anzi...

lucaluca88 ha detto...

Ed ecco che un'altra stagione volge al termine... per come si erano messe le cose un paio di mesi fa, direi che il 2° posto ci va più che bene. Ottimo finale di campionato, con 6 vittorie consecutive e prestazioni un po' troppo altalenanti. Peccato aver lottato con il Chelsea solo fino a gennaio e peccato non aver alzato nessun trofeo dopo 5 anni di vittorie. In Champions non ci si poteva aspettare troppo (uscire con il Barcellona finalista ci sta), ma le brutte figure rimediate in League Cup ed FA Cup sono inaccettabili. Adesso speriamo in un mercato oculato, a partire dalla scelta dell'allenatore.

Lloyd ha detto...

Un finale che non riscatta la stagione, ma rasserena gli animi.

Sono curioso di vedere come si imposterà la prossima stagione, anche se sono convinto che senza un carismatico allenatore sulla nostra panchina, nessun acquisto di livello rilevante sarà concluso.

Ancelotti ha dichiarato in conferenza stampa: "Real Madrid o un anno di pausa".

Guardiola ha dichiarato che non lascerà la squadra per almeno il prossimo anno.
La nostra dirigenza, tra i due, prediligerebbe quest'ultimo, e a questo punto cambiare Pellegrini con chiunque altro, se non per un discorso motivazionale, non varrebbe la pena.

Anche se.. Non riesco a perdonare Pellegrini per Nastasic, ne per un altro paio di cose..

Mi aspetto quindi un anno di transizione, senza Tourè, e senza un adeguato sostituto, fino a che non decideranno per un allenatore che davvero possa cambiare le cose.

PS.
Sono davvero affranto per la gestione di un giocatore come Lampard, ma grato di averlo visto giocare con indosso la nostra maglia.

lucaluca88 ha detto...

Quindi secondo te Lloyd l'anno prossimo sarà come questo?

Lloyd ha detto...

Premessa:
Certamente la squadra è da primo posto, e deve lottare per le posizioni alte in classifica.. Detto questo, mi aspetto uno United più forte ed un Chelsea favorito, quindi una premier, come sempre, piuttosto difficile.

A questo punto, non mi aspetto un cambio sulla panchina (ammeno di puntare ad un cambio che sproni il gruppo ad una reazione), quindi nemmeno una netta inversione di rotta, indi per cui, la risposta alla tua domanda è sì.

Datemi pure del pessimista, godrò assieme a voi quando la prossima stagione vinceremo il titolo! :D

Nota "divertente":
Un mio collega estremamente madrilinista, leggendo un giornale sportivo di qui, che dava prima la notizia dell' esonero d'Ancelotti e che poi mostrava i volti degli ultimi allenatori del Madrid, indicando Pellegrini, mi fa "este es el peor que hemos tenido hasta ahora".
Bastardo! :P

setteblu ha detto...

Il tuo collega fa parte di una banda di mercenari che ha il coraggio di fischiare Gareth Bale, autore del gol decisivo in una finale di Champions League. Tifosi del Real Madrid è una contraddizione in termini. Questa è gente che ha bisogno di "tifare" un albo d'oro più che una squadra di calcio. Così, per non sentirsi troppo falliti. RIDICOLI.

Citizen 89 ha detto...

D'accordissimo con Setteblu, il Real ha la dirigenza e i tifosi più ridicoli che si possono trovare sulla faccia terra!

Non capisco cosa sia saltato in mente a Perez di esonerare uno dei 3/4 allenatori che a livello mondiale fanno veramente la differenza, in più tutta la squadra lo adorava, cosa si vuole di più????
Se davvero dovesse venire da noi, quest'anno o il prossimo, sarò il ragazzo più felice della terra. :-))

I tifosi invece sono soltanto capaci di fischiare e contestare, lo so che non bisogna fare di tutta l'erba un fascio ma è difficile trovare un giocatore/allenatore/dirigente/cuoco/magazziniere che non sia mai stato fischiato al Bernabeu.

Lele ha detto...

Daccordissimo.
Il Real, la società, i suoi tifosi e (forse per conseguenza) molto spesso i suoi giocatori, rappresentano quanto di peggio il calcio possa offrire.
Ho molta stima per Carlo Ancelotti, sarà un piacere tornare a sorridere per le sconfitte della casa blanca, non farlo mi stava costando qualche imbarazzo di troppo.

Quanto a noi, non so se avete letto, il sempre brillante procuratore di Yaya, afferma che il suo assistito rimarrà per una serie di concause, fra cui il fatto che "il giorno del suo compleanno tanti tifosi gli hanno dimostrato affetto facendolo sentire ancora importante".
Fossi il club mi rifiuterei di trattare con certi soggetti anche se avessero la procura di Johan Cruyff.

Noodles Matteo ha detto...

Chissà, se ci univamo anche noi del forum per gli auguri.....magari rinnovava pure. È così sensibile.....

lucaluca88 ha detto...

Tra l'altro Pellegrini nella sua unica stagione al Real ha raggiunto i 96 punti in campionato, solo Mourinho nel 2011-2012 ha fatto meglio (100 punti). Credo che il suo sia il secondo miglior punteggio di sempre nella storia del Madrid.

setteblu ha detto...

Tra l'altro

alakai ha detto...

La terza maglia fluorescente il.px anno la.voglio. speriamo arrivi carletto