25.10.15

United 0-0 City




United: de Gea, Valencia (Darmian 81), Jones, Smalling, Rojo, Schneiderlin, Schweinsteiger (Fellaini 75), Mata (Lingard 66), Herrera, Martial, Rooney
City: Hart, Sagna, Kompany (C), Otamendi, Kolarov, Fernando, Fernandinho, Toure (Demichelis 77), Sterling (Navas 55), De Bruyne, Bony (Iheancho 83)
Ammoniti: Mata, Fernandinho, Kompany
Stadio: Old Trafford
Arbitro: Mark Clattenburg
Spettatori: 75.329




14 commenti:

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Di meglio nn si poteva proprio fare. Ottima la coppia difensiva Kompany+Otamendi e i due centrali di centrocampo Fernando e Fernandinho. Sarebbe stato bello avere un attaccante degno di tale nome ma vabbè, nn si può pretendere tutto. . .

Noodles Matteo ha detto...

Quindi, forse, magari, Otamendi non è in pippone. Come sarebbe bello se si aspettasse qualche partita prima di bollare i giocatori come pipponi o fenomeni. Già, perché prendere una posizione a metà non è molto figo. O tutto o niente.

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Caro matteo, magari Otamendi + Mangalà = minimo un goal preso e voto 3 in pagella per entrambi, poi magari Kompany + Otamendi la difesa mantiene e voto 8 per entrambi... eppoi il belga e l'argentino mi sa che sono i primi 90' che fanno insieme...
magari Otamendi schierato come centrale a destra fa acqua (peggio ancora in coppia con Mangalà), magari schierato con Kompany e con posizione centrale a sinistra scopri che magari vale veramente i 30 milioni di euro spesi se non di più...

dimmi tu cosa ne pensi...

Su una cosa sono più che sicuro. Bony manco con Ronaldo di fianco e Maradona dietro sarebbe capace di fare 10 reti a stagione ;-)

MCTID

Noodles Matteo ha detto...

Penso quello che ho già scritto. Aspettare prima di bollare. Sul costo è inutile discutere. Per valere quei soldi dovrebbe essere un incrocio tra Nesta e Baresi. Con qualche sfumatura del l'indimenticabile Gaetano Scirea. Quindi no....non vale quei soldi. Ma non è colpa sua, e non per questo è un pippo ne.

Emanuele ha detto...

Chiedo scusa a Matteo e a Alessandro se mi intrometto nella vostra conversazione ma credo che riguardi anche me perché sono stato uno dei pochi che ha definito otamendi un po una pippa. Caro Matteo se mi sono permesso di criticare otamendi è perché guardando attentamente la copa America nell estate appena conclusa avevo notato questo difensore, che a valencia era famoso pure per il notevole numero di gol fatti, e mi è sembrato davvero molto molto forte e quando è stato comprato avevo delle aspettative altissime nei suoi confronti invece nelle partite e te le cito :Juventus, moenglabach, west ham, totthenham, mi ha completamente deluso. Poi nella partita con il Siviglia ho notato una buona crescita che ha raggiunto il suo apice nella partita di domenica dove le mie aspettative su di lui sono state soddisfatte ma deve fare queste prestazioni con una maggiore continuità. Infine Alessandro sul discorso della coppia di centrali su chi gioca meglio e con chi, secondo me nel derby kompany ha fatto una prestazione molto negativa e molto al di sotto della sufficienza e se non abbiamo preso gol è merito di otamendi, hart e la cerniera dei due fernandi. Se vogliamo parlare della coppia migliore, fino a qui, dico kompany-mangala che nelle 5 partite che hanno giocato insieme la squadra ha preso 0 gol.

Noodles Matteo ha detto...

È giusto tener conto che Kompany non giocava una partita dal 15 settembre. Io sono sempre in prima fila quando c'è da criticare una squadra e una società che non ottengono i risultati sperati con un budget illimitato. Però, i tempi di recupero valgono anche per i miliardari.

Emanuele ha detto...

Matteo hai ragione ma non critico kompany ma il mio discorso è legato con ciò che ha detto pellegrini in conferenza stampa prima del derby ovvero che gioca chi sta meglio fisicamente. Ora quello che voglio dire è, perché far giocare kompany che era palesemente fuori forma e parecchio appesantito nei movimenti e non confermare il duo mangala-otamendi?.

Noodles Matteo ha detto...

Penso che non riprendi mai a giocare con intensità, non troverai mai il ritmo partita. E Pellegrini ritiene Kompany fondamentale, quindi lo ha messo dentro. Ed io concordo con lui. Poi definire " molto negativa" la prestazione del capitano, mi sembra decisamente esagerato. Diciamo che domenica la guida è stata Otamendi. Kompany gli ha fatto da spalla, qualche difficoltà certamente. ....ma di fronte c'era un avversario di livello.

Alessandro Gritti ha detto...

Aspettando con ansia Aguero e Silva, un punto ad Old Trafford è ben accetto.

Citizen 89 ha detto...

Questo Iheanacho è assolutamente da tenere d'occhio, teniamocelo stretto!

Andrea Betti ha detto...

Io gli darei piu possibilita ora che non c'è Aguero e magari fargli fare una partita da titolare sabato con il Norwich, fin ora con quel poco che ha giocato ha dimostrato di potersela giocare con bony

Lloyd ha detto...

Non preoccupatevi, a gennaio lo daremo via in prestito con obbligo di riscatto a 200lire, per poi comprare tizioacaso a 35mln di sterline.

Ps avete letto l'intervista a yaya, restato con noi questa stagione solo per un istinto paterno verso Pellegrini?
I brutti ricordi, tipo il mancato arrivo della torta di compleanno, non si cancellano facilmente, fortuna che abbiamo un uomo di carisma in panca, capace di tenersi i grandi campioni!!

Dai che l'anno prossimo ci liberiamo di due pesi in un colpo solo. Nel pacchetto omaggio ci infiliamo anche Demichelis e Bony!!

Cioccio ha detto...

Quella pippa di Bony ha segnato 4 reti nelle ultime 4 partite. Aspettiamo un attimo prima di bollarlo definitivamente...

Cioccio ha detto...

P.S. Iheanacho mi esalta :)