3.11.15

Siviglia vs City




Andiamo in Andalusia a far visita agli 11 di Unay Emery, nella speranza di chiudere in anticipo il discorso qualificazione: in caso di vittoria infatti andremmo a 6 punti di vantaggio proprio sul Siviglia, e con due partite sole da giocare ci sarebbe sufficiente un pareggio con il Borussia. Stasera mancheranno diversi uomini chiave, come Aguero (s.s.l.), Silva, Nasri. In più gli spagnoli daranno il massimo visto che, di fatto, per loro è una partita da dentro o fuori. Aspettiamoci una battaglia. 

Così Manuel in conferenza stampa: "David Silva, Sergio Agüero e Samir Nasri sono infortunati e non giocheranno. Penso che questa partita non sia decisiva, ma vincere significherebbe essere quasi agli ottavi di finale.Giochiamo contro una squadra importante, il Siviglia è forte in casa e ha molto giocatori di qualità. Un pareggio non è un cattivo risultato ma dovremo pensare alla vittoria fin dall'inizio. La cosa più importnate è vincere. Possiamo giocare con quattro attaccanti o senza, l'obiettivo è sempre lo stesso, vincere. Naturalmente la cosa più importante è qualificarci al prossimo turno. Abbiamo un'ottima squadra e, anche se abbiamo diversi infortunati, siamo in buon momento e spero che continueremo a migliorare"

Queste le probabili formazioni:

SIVIGLIA (4-2-3-1): Rico; Coke, Ramí, Kolodziejczak, Tremoulinas; Krychowiak, Iborra, Banega, Vitolo, Konoplyanka Llorente. Allenatore: Emery
MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Hart; Sagna, Kompany, Otamendi, Kolarov; Fernando, Fernandinho, De Bruyne, Yaya Touré, Sterling, Bony. Allenatore: Pellegrini





12 commenti:

Lloyd ha detto...

Come al solito dichiarazioni forti atte a caricare l'ambiente!
Non vorrei mai un Murigno, tutto fumo e parole, ma che cavolo, non si può giocare ogni dannata partita di champions con lo spirito dell' amichevole.

"Siamo forti, l'obiettivo è vincere eh. Però se pareggiassimo andrebbe benone, ma in fondo anche perdere. Tanto mica la vinciamo la champions.
Anzi, forse sarebbe meglio non qualificarsi e concentrarsi sul campionato. Poi nel caso lo perdessimo, beh vabbè, c'è di peggio nella vita.
Però l'obiettivo è vincere!"

Indubbiamente il problema caratteriale è qualcosa insito da ben prima che arrivasse Pellegrini, però il fatto che lo spogliatoio non sia propriamente forte di testa, non implica che tu allenatore debba costantemente stemperare la tensione con dichiarazioni indegne.

marconteurs ha detto...

Ho visto Navas fare un assist e Bony segnare : posso morire felice.

marconteurs ha detto...

Ho visto Navas fare un assist e Bony segnare : posso morire felice.

Citizen 89 ha detto...

Di gran lunga il miglio primo tempo della nostra storia in Champions, non ci voleva molto ma questo è un passo in avanti. Questa volta non ci siamo disuniti dopo il gol e abbiamo continuato ad attaccare, avanti così anche nel secondo tempo!

Molto molto bene le ali e i due Fernandi che si confermano la solita diga insuperabile in mezzo al campo.

Alessandro Gritti ha detto...

Impressionante, davvero.
Sotto tutti i punti di vista.

Lloyd ha detto...

Evviva, mi incazzerò prima d'ogni partita di champions d'ora in avanti :D

Emanuele ha detto...

Ammetto che la formazione iniziale senza de bryune tra i titolari mi ha perplesso poi ho letto le dichiarazioni di pellegrini che anche un pareggio andrebbe bene e ho capito che ci saremmo difesi e alla fine avremmo pareggiato e a dirla tutta come risultato mi sarebbe andato più che ben poi ho visto i primi 15 minuti di partita e non ho capito più che stava succedendo. Sterling è stato fenomenale sembrava un indemoniato che non si riusciva a fermare e pure il suo collega navas( autore di un fantastico assist e un palo che gli ha negato la gioia del gol nel suo vecchio stadio) è stato fantastico. Fernandinho è stato immenso come Fernando toure ecc ecc insomma tutti hanno giocato bene e ampiamente sopra la sufficienza. Ecco ho detto tutti pure bony che tutti avete criticato e invece ha segnato ancora e ha giocato un ottima partita tenendo la squadra molto alta e portando molte volte al tiro i suoi compagni. Non ho nient altro da dire né fare delle critiche ma sono super felice di aver raggiunto la qualificazione agli ottavi di finale già con due giornate d anticioo ora bisogna raggiungere pure l obbiettivo di classificarci come primi nel girone.

Noodles Matteo ha detto...

Quando ho visto l'azione del gol ho pensato la stessa cosa!!!!!! Una roba dell'altro mondo!!!!

Noodles Matteo ha detto...

Dico semplicemente: FINALMENTE!!!!!!!!!

Marco D. ha detto...

Verrebbe da dire: ma come ca..o abbiamo fatto a perdere con la Juve...

alakai ha detto...

Forse siamo diventati grandi........

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Io come sempre vado contro tendenza. Abbiamo vinto si, segnando pure tre reti (in champions mi sa 3 ne abbiamo fatte solo a Monaco...), ma in contropiede. Le uniche emozioni correndo più veloce dell'avversario. Mi domando quando ci toccherà costruire l'azione contro le "solite squadre" se ci andrá bene lo stesso. Il secondo tempo mi è andato bene giocarlo al risparmio in vista del villa domenica... Bony tra sabato e ieri avrá tirato in porta una ventina di volte ricavando una sola rete...
Ma delle volte è meglio accontentarsi.
Adesso serve mantenere il primo posto nel girone, il Barca è sempre dietro l'angolo.