11.12.15

City v Swansea City



City v Swansea City
Barclays Premier League Matchday 16
Data: 12.12.2015
Ora: 16.00
Stadio: Etihad
Arbitro: Robert Madley
 
Domani ore 16.00 appuntamento casalingo con lo Swansea. Da questo momento, fino al 2 gennaio, ci si butta a capofitto in modalità Premier League, con cinque sfide molto ravvicinate tra cui due scontri diretti con le dirette concorrenti in testa alla classifica: il 21 infatti ci aspetta un super Monday Night a Londra contro i Gunners, mentre martedì 29, fa strano dirlo, affrontiamo il sorprendente Leicester di Claudio Ranieri, anche in questo caso fuori casa, nel bel mezzo di un filotto che ci vedrà giocare tre partite in sette giorni.
 
Nel frattempo Fernandinho è stato votato dai tifosi come Player Of The Month, complimenti a lui e in bocca al lupo per la partita. Purtroppo Zabaleta, Nasri, Aguero e Kompany sono ancora indisponibili, nonostante Pellegrini si fosse mostrato abbastanza ottimista a proposito del Kun (s.s.l.). Probabile che a questo punto lo si voglia pronto per la sfida contro l'Arsenal. In compenso sono in via di recupero Demichelis e Fernando. Queste le probabili formazioni: 
 
Manchester City (4-2-3-1): Hart; Sagna, Otamendi, Mangala, Kolarov; Fernandinho, Touré; de Bruyne, Silva, Sterling; Bony. All. Pellegrini.
Swansea (4-2-3-1): Fabianski; Naughton, Bartley, Williams, Taylor; Shelvey, Ki; Montero, Sigurdsson, Ayew; Gomis.
 
Ovviamente non manca nemmeno questa settimana la chicca di mercato. Dall'Inghilterra arriva la notizia che il City avrebbe pronta un'offerta da 40 milioni per Mauro Icardi. Preferivo la bufala sui 300 milioni per Messi, sinceramente. Vi ricordo infine l'appuntamento con l'urna di Nyon lunedi 14 dicembre ore 12.00 in punto.



17 commenti:

Lloyd ha detto...

E' adesso che dobbiamo venir fuori. Abbiamo la rosa più ampia (attacco a parte, direi) e qualitativamente migliore, non ci sono scuse. Il duo Mangala - Otamendi DEVE iniziare a dar garanzie, ed il trio dei nuovi li davanti (includendo l'Ivoriano) deve iniziare a dar costanza. 4 vittorie adesso, dove tutti si ritrovano spesso in difficoltà, vorrebbe davvero dire prender il largo.

Difficile ma assolutamente alla portata della squadra!

City 3 - 0 Swansea Bony

Noodles Matteo ha detto...

4 vittorie adesso.......mah.....non posso proprio condividere il tuo ottimismo alla luce degli ultimi due mesi di Premier. Vittorie stentato e sconfitte sonore io ricordo. L'ultima a Stoke addirittura inquietante. Davvero non intravedo minimamente un cambio di marcia così repentino. Ma il capitano tornerà un giocare? O a breve ci comunicherà il ritiro dall'attività agonistica? Questo rumoroso silenzio sulla sua situazione mi preoccupa.

Lloyd ha detto...

Non è ottimismo. Ma se non si inizia a vincere e convincere adesso, non si vince più quest'anno.
Queste prossime partite saranno più importanti che qualunque ottavo di coppa, imho.

Emanuele ha detto...

Giusto non forzare il rientro di kompany e Aguero perché non avrebbe senso e bisogna averli al meglio per il big match contro l arsenal , inoltre sono convinto che otamendi-mangala e bony siano in grado di sostituirli al meglio. Ci aspetta un mese molto difficile e fitto di partite sperando nel rientro di tutti gli infortunati che sono fermi ai box eccetto nasri che ne avrà per molto e non mi stupirei se la società decidesse di utilizzare i soldi del passaggio del girone per acquistare un nuovo trequartista.
City 4 swansea 0 Bony

amiodarone ha detto...

3-0 bony

marconteurs ha detto...

2-0 sterling

marconteurs ha detto...

2-0 sterling

pulpigi ha detto...

3-1 kdb

Lino1672 ha detto...

3-0 kdb

Marco D. ha detto...

City 3 - 1 Swansea
PM: De Bruyne

tirzan13 ha detto...

2-0
Sterling

sceiccobianco ha detto...

2-1 bony

Stefano Negro ha detto...

2-0 kdb

alakai ha detto...

Mandiamolo via ugualmente e solo questione di tempo prima di altre delusioni....

Emanuele ha detto...

Sono d accordo l atteggiamento è stato troppo blando e sbagliato, sarebbe una bugia dire che avremmo meritato di vincere anzi il pareggio sarebbe andato pure stretto allo swansea però vincere queste partite giocando al minimo come contro il norwich è anche segno di fiducia e di superiorità. Comunque non sono lo stesso soddisfatto per la squadra ma è vero che ha due settimane che giocano ogni due giorni, speriamo che questo break prima di affrontare l arsenal dia respiro e il tempo di recuperare alcuni giocatori.

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Stento a pensare positivo. Un altra partita inguardabile... se l'arsenal sarà in palla penso che ci sommergeranno di reti tra una settimana.
Le numerose assenze nn sono più un alibi

MCTID

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Initile soffermarmi che alla Swensea, ultimissimo, è stato annullato un gol regolare e che sul gol del 1-1 Mangala è per l'ennesima volta colpevole... ancora una volta...

MCTID