10.12.15

Si cambia rotta




Dopo neanche 20 anni dall'adozione dell'attuale simbolo della società qualcosa sta cambiando di nuovo. A quanto pare la società ha indetto un concorso, o meglio un sondaggio tra i tifosi in quanto intenzionata a cambiare il logo della squadra, che dovrebbe, nelle intenzioni, tornare ad assomigliare al vecchio, glorioso stemma rotondo del City.

Dal 1930 al 1972 lo stemma era infatti di forma circolare ed era rappresentato dal veliero in navigazione all'interno dello scudo. A partire dal 1972 il simbolo viene leggermente modificato, le strisce diagonali dello scudo vengono sostituite dalla rosa, immagine simbolo del Lancashire, la contea di cui faceva parte la città prima che venisse istituita la Great Manchester, una sorta di area metropolitana amministrativamente indipendente.

Nel 1997 infine, il simbolo viene radicalmente modificato per diventare l'immagine che ancora oggi è quella ufficale: la rosa viene eliminata, sullo scudo tornano le strisce diagonali e viene aggiunta la scritta "M.C.F.C.", il cerchio scompare in favore dell'aquila, che simboleggia e ricorda le origini romane della città, e la scritta in latino "Superbia in proelia". Ovviamente qualsiasi contributo sulla storia del simbolo del nostro club è ben accetto, capito setteblu?

Oggi viene di nuovo messo tutto in discussione. Il club, in occasione della sfida contro il Bournemouth ha distribuito a tutti i tifosi presenti un questionario di gradimento sull'ipotesi di cambiare di nuovo il logo, con la richiesta di esprimere le proprie preferenze su quali immagini rappresentino meglio la società e la squadra. C'è anche un ufficio ad Etihad dove è possibile recarsi e partecipare al sondaggio. Vi riporto sotto qualche immagine pescata su internet delle proposte dei tifosi.







E voi, che ne pensate?



6 commenti:

setteblu ha detto...

Nettamente la seconda foto. Anche se il bordo rosso non mi è molto chiaro, come concetto.

Lloyd ha detto...

Conconrdo con Setteblu, la seconda immagina è molto bella.

Io personalmente strutturerei l'araldica secondo la storia della società e della città, guardando in particolar modo al significato implicito del simbolismo stesso dato dalle raffigurazioni.

Ma comprendo, ahimè, le esigenze di Marketing.

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Allora tenendo conto che io sarei favorevolissimo ad un ritorno al passato, in toto, con il vecchio badge anni 70 e tenendo conto che visti i risultati i tifosi è meglio che facciano solo quello, io rimango poco fiducioso su quello che ne uscirá fuori. Perchè direte voi?
Non so se avete notato che juve ed inter, entrambe per qualche anno sotto la Nike (come noi adesso) si erano lanciate in un restayling del logo... l'inter aveva bocciato completamente la proposta nike accettando solo di levare la stella e di oscurire la maglia, mentre la juve decise di cambiare lo stemma inserendo il toro (simbolo di torino)... visti i risultati...

MCTID

lucaluca88 ha detto...

Io terrei lo stemma attuale, ma se proprio dovessi sceglierne uno opterei per quello nella seconda foto. Il primo sembra una copia spudorata del logo dei New York City, il terzo ed il quarto sono troppo all'antica.

Citizen 89 ha detto...

Contento che torni il veliero!

tirzan13 ha detto...

A me piacciono il b e il c
Tra quelli proposti dai tifosi piace molto il secondo ( pure a me non fa impazzire il bordo rosso)
Un abbraccio a tutti i citizens