12.1.16

City vs Everton


 
Manchester City - Everton
Barclays Premier League Matchday21
Data: 13.01.2016
Ora: 20.45
Stadio: Etihad

 
Senza Kompany, Mangala, Fernandinho, Nasri and Bony il City ospita domani l'Everton all'Etihad. I centrali saranno Otamendi e Demichelis. Incrociamo le dita... Il dubbio della vigilia per Roberto Martinez riguarda le condizioni di Lukaku, fuori in FA Cup. Il belga tuttavia potrebbe recuperare. Fuori per infortunio Hibbert, Oviedo, McCarthy e Coleman.
Solo una settimana fa le 2 squadre si erano incontrate a Goodison Park, dove i Toffees hanno vinto la gara di andata della semifinale di coppa di lega per 2-1. Speriamo che questa volta vada meglio. Queste le probabili formazioni:
Manchester City: Hart; Sagna, Otamendi, Demichelis, Kolarov; Fernandinho, Touré; de Bruyne, Silva, Sterling; Aguero.
Everton: Robles; Galloway, Stones, Jagielka, Baines; Barry, Besic; Deulofeu, Barkley, Koné; Lukaku.
 
Sotto con i pronostici della Prediction League!



18 commenti:

lucaluca88 ha detto...

Manchester City-Everton 3-1
PM: Aguero

tirzan13 ha detto...

1-0
Il kun

Lloyd ha detto...

2-1 kun

amiodarone ha detto...

2-1 aguero

marconteurs ha detto...

2-1 aguero

marconteurs ha detto...

2-1 aguero

Emanuele ha detto...

3-1 Aguero

setteblu ha detto...

Scusa ma Fernandinho è fuori o gioca?

pulpigi ha detto...

3-1 silva

Lino1672 ha detto...

3-1
Aguero

sceiccobianco ha detto...

2-0 aguero

Marco D. ha detto...

City 2 - 0 Everton
PM: de Bruyne

Noodles Matteo ha detto...

Fernando....Fernandinho....per il tesoriere non fa differenza.Anche tu dai.....non fare il precisino!!!!

Citizen 89 ha detto...

ok, la squadra gioca male ma....................come diavolo si fa a non dare un rigore come quello su Sterling?????

Marco D. ha detto...

Certo che prima di darci un rigore...
Non capisco perché non si dia una chance in più al ragazzino.

Emanuele ha detto...

La vera domanda non dovrebbe essere sul calcio di rigore netto non dato ma " perché diavolo non ha messo ihenacho almeno gli ultimi 10-15 minuti per provarla a vincere"? Con tutto il rispetto per pellegrini: ma che gli frulla per la testa?

setteblu ha detto...

Rigore nettissimo, incredibile la svista. Al di là dell'inserimento di questo o quel giocatore, la squadra è fuori forma. Ieri sera Liverpool e Arsenal avevano un ritmo di gioco molto superiore (velocità doppia rispetto al City). Quindi la questione è: prima o poi le altre caleranno fisicamente e il City metterà la quinta marcia? O giocherà con questo ritmo fino a maggio? Nel secondo caso, non credo che la stagione porterà in dote qualcosa.

Noodles Matteo ha detto...

Peccato non aver sfruttato la prima prestazione stagionale decente di De Michelis. Purtroppo ci troviamo con diversi problemi, ormai cronici. Silva non fa più nulla di decisivo, e questo basterebbe a spiegare parecchie cose. Poi c'è Toure', che qualcosa di decisivo ancora lo fa, ma i suoi ritmi da bradipo tolgono quell'imprevedibilita' alla manovra che ci permetteva di scardinare tante difese arroccato. Poi c'è De Bruyne, ottimo approccio ala premier il suo, ma andate a vedere quanti gol decisivi ha fatto, gol che spaccano la partita, come dice Paolo Ciarravano ogni volta che qualcuno apre le marcature. Nessuno direi. Poi c'è Sterling, stagione fino ad ora appena sufficiente, quanto a decidere...idem come sopra. Il Kun è in ripresa, ma i suoi infortuni sono sempre dietro l'angolo. E non dimentichiamo il consueto apporto di Zabaleta, assente da inizio stagione. Tutte queste "circostanze" comportano l' attuale situazione. Il City degli ultimi 4 anni vincerebbe questa mediocre Premier. Questo temo proprio di no.