18.4.16

E' il momento di sognare







 Di Alessandro Gargiulo

E' il momento di sognare;

Dopo la corroborante partita di Manchester contro i Parigini, il gruppo sembra esser definitivamente rinato. Mettendo da parte il pessimismo e sorvolando sulle inopportune parole del nostro sempre amato allenatore (Andatevele a recuperare, ho appena cestinato un pezzo pieno di risentimento), il gruppo ha asfaltato senza troppi problemi gli ex Murignini, oramai totalmente allo sbando.

Ci aspetta un calendiario piuttosto semplice con il solo Arsenal vero avversario per la lotta Champions e la possibilitá di rimontare molti punti alle teste di serie, che al momento paiono esser un poco in difficoltá. Dubito in ogni caso sará possibilie recuperare il Leicester, che seppur senza Vardy per almeno un paio di giornate e sotto una pressione che non è certo possa reggere, resta comunque avanti di 13 lunghezze (seppur con una partita in piú).

Obiettivo altrettanto utopistico è la vittoria della coppa dei campioni.
Il Real Madrid ha recuperato 9 punti ad un Barcellona totalmente allo sbando, e ha rimontato un pesante 2 a 0 ad i Lupi Verdi della bassa Sassonia grazie ad un super Ronaldo.
Sull' onda dell' entusiasmo, si affronteranno quindi due squadre in buon periodo di forma fisica e mentale.

Nonostante i tabloid inglesi ed i quotidiani spagnoli definiscano il Real Madrid "fortunato", io credo che a questo punto la differenza la fará la condizione con la quale si arriverá a queste partite.

Il Bayern ed il Real sono certamente le squadre piú ricolme di campioni e con la maggiore esperienza internazionale, ma l'Atletico di Simeone ha dimostrato una compattezza ed una maturitá aliene, è ai vertici del mondo calcistico oramai da 5 anni e non mi stupirei se raggiungesse la finale.

Il City è il pulcino della competizione, ma in un impeto d'orgoglio e fame potrebbe davvero tentare il colpo grosso, divorando i tre Leoni che gli si parano davanti.

Certo, resta comunque un sogno, forse un'utopia al momento, ma sognare, almeno quello, è gratis.

Nota finale:
Il nostro Kevin de Brufoloso sta facendo faville, aprendo difese come se fosse in possesso di un ideale apriscatole e facendo goal da cineteca nella maggior competizione mondiale. Credo meriti un posto nella bacheca destra del blog, visto che ne è stato ritagliato uno persino per Nasri, e la semifinale conquistata resta comunque un traguardo storico!

A presto amici Citizens!
 
 
 

10 commenti:

amiodarone ha detto...

BISOGNA CREDERCI...

mauro Guidotti ha detto...

Vedo il calendario di Premier e ci credo, ancora..

tirzan13 ha detto...

crederci sempre anche perche recuperiamo um turno stasera.
0-3
kdb

sceiccobianco ha detto...

1-2 aguero

Emanuele ha detto...

0-2 Aguero

Marco D. ha detto...

Newcastle 0 - 1 City
PM: De Bruyne

lucaluca88 ha detto...

Newcastle-Manchester City 0-2
PM: Aguero

amiodarone ha detto...

Newcastle-City 1-2 pm fernandinho

marconteurs ha detto...

1-3 aguero

marconteurs ha detto...

1-3 aguero