29.1.16

FA Cup




Niente Premier League questo weekend, cari citizens, e quindi niente Prediction. Tenete caldi i vostri pronostici per la sfida di martedi sera contro il Sunderland, perchè sabato va in scena il quarto turno della fase finale di FA Cup (o sedicesimi di finale), durante il quale ce la vedremo contro l'Aston Villa fuori casa. I nostri avversari sono clamorosamente ultimi in classifica ma da qualche giornata appaiono in ripresa. Noi, come sapete, abbiamo pareggiato l'ultima di campionato, conquistato la finale di League Cup contro l'Everton e perso KDB per circa due mesi e mezzo.

E così, mentre Remi Garde ha speranze di recuperare Gabriel Agbonlahor per la sfida di domani al Villa Park, Pellegrini vede allungarsi la lista degli indisponibili, già ricca di nomi come Nasri, Kolarov, Mangala, Kompany e Bony. Davanti potrebbe avere una nuova occasione di mettersi in mostra Kelechi Iheanacho. Vi ricordo che la formula della FA Cup prevede sorteggio integrale, sia per quanto riguarda l'avversario sia per quanto riguarda il campo, e la ripetizione della partita in caso di parità. Qui sotto trovate il quadro completo delle partite di questo weekend di coppa.





Appuntamento quindi domani alle ore 16.00 in punto. Queste le probabili formazioni:

Aston Villa (4-4-2): Guzan – Bacuna, Richards, Clark, Richardson – Sinclair, Westwood, Sanchez, Grealish – Gestede, Ayew.
Manchester City (4-2-3-1): Hart – Sagna, Otamendi, Demichelis, Clichy – Delph, Fernando – Sterling, Navas, Silva – Aguero (Iheanacho).









Aston Villa (4-4-2): Guzan – Bacuna, Richards, Clark, Richardson – Sinclair, Westwood, Sanchez, Grealish – Gestede, Ayew.
Manchester City (4-2-3-1): Hart – Sagna, Otamendi, Demichelis, Clichy – Delph, Fernando – Sterling, Navas, Silva – Aguero (Iheanacho).
- See more at: http://www.sportnotizie24.it/news/calcio-estero/51633/probabili-formazioni-aston-villa-manchester-city-sedicesimi-di-finale-coppa-d-inghilterra-30-gennaio-2016#sthash.KPSCkEsS.dpuf



Aston Villa (4-4-2): Guzan – Bacuna, Richards, Clark, Richardson – Sinclair, Westwood, Sanchez, Grealish – Gestede, Ayew.
Manchester City (4-2-3-1): Hart – Sagna, Otamendi, Demichelis, Clichy – Delph, Fernando – Sterling, Navas, Silva – Aguero (Iheanacho).
- See more at: http://www.sportnotizie24.it/news/calcio-estero/51633/probabili-formazioni-aston-villa-manchester-city-sedicesimi-di-finale-coppa-d-inghilterra-30-gennaio-2016#sthash.KPSCkEsS.dpuf
Iheanacho
Kolarov, Mangal
Kolarov, Mangala, Bony, Kompany
Kolarov, Mangala, Bony, Kompany
Kolarov, Mangala, Bony, Kompany

10 settimane



Due mesi e mezzo, 10 settimane di assenza. tanto ci costerà l'infortunio di KDB, che salterà praticamente l'intera seconda parte della stagione, compresi ottavi ed eventuali quarti di finale di Champions League. Rientro previsto intorno alla metà di aprile, in tempo per le ultime sfide ma con l'incognita recupero.




Ha annunciato l'esito degli esami lo stesso giocatore via Twitter: lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Meno esplicite le parole del suo agente, che mostra cautela sui tempi di recupero: "La sofferenza è al legamento collaterale mediale e non al crociato. È troppo presto per stabilire quando potrà tornare in campo, serviranno ancora altri esami. Di sicuro salterà la finale di Capital One Cup e la Champions League. Riguardo a Euro 2016, vedremo con calma. Non ho intenzione di discutere di questo al momento. Per ora Kevin è concentrato su come rimettersi al più presto."




Sopra trovate un piccolo riassunto di quello che ci mancherà nelle prossime 10 settimane in campo. Ammesso che siano davvero questi i tempi. In ogni caso il giocatore dovrà sottoporsi a nuovi esami che potranno confermare la diagnosi.




 

28.1.16

Siamo in finale!



City: Caballero, Clichy, Demichelis, Otamendi, Zabaleta, Toure (De Bruyne 65), Delph (Navas 46), Fernandinho, Silva (Fernando 80), Sterling, Aguero
Everton: Joel, Baines, Stones (Coleman 77), Jagielka, Funes Mori, Cleverley, Barry, Deulofeu (Kone 60), Barkley, Osman (McCarthy 60), Lukaku
Marcatori: Barkley 18, Fernandinho 24, De Bruyne 70, Aguero 76
Ammoniti: Otamendi, Baines, Cleverley
Arbitro: Martin Atkinson
Stadio: Etihad
Spettatori: 50.048


Le parole di Pellegrini dopo la gara: "Sono molto felice, di giocare una finale a Wembley, è molto importante. E 'uno stadio speciale con un'atmosfera speciale. Quando si hanno due squadre come City e Liverpool a giocare una finale, è ancora più speciale. Abbiamo segnato 18 o 19 gol in questo torneo, abbiamo perso solo una partita contro l'Everton, ma è stata una partita di 180 minuti e credo che abbiamo giocato questa semifinale in modo intelligente. Ho appena visto che l'azione su Sterling forse è stato un errore del direttore di gara, ma di una cosa l'Everton non si può lamentare ed è l'arbitro. Abbiamo perso la prima partita a causa di un gol in chiaro fuorigioco e non abbiamo avuto un rigore netto per fallo su Jesus Navas. Abbiamo pareggiato in Premier League, quando non ci è stato dato un rigore netto per il fallo su Raheem Sterling. Siamo stati la squadra migliore stasera e meritiamo di essere in finale."




A proposito dell'infortunio a KDB: "Il dottore pensa, ma non può essere sicuro, che si tratta di un problema al legamento mediale. Vedremo se è così ma è impossibile saperne di più prima di domani. Sono ottimista che non sarà fuori per il resto della stagione. Vedremo quanto sia importante il danno. Non è il legamento crociato, pensiamo sia il mediale. Kevin è stato un giocatore molto importante per tutta la stagione. Non è partito dall'inizio stasera perchè abbiamo nove partite tra ora e il prossimo mese. E 'difficile sapere ora come stanno le cose. Lui è con il medico, potrebbe essere il legamento mediale. Domani avremo più notizie, ma non è un bella cosa".



26.1.16

Capital One Cup




Domani sera secondo atto della semifinale di Capital One Cup. Si gioca il ritorno in casa contro l'Everton. Obbligatorio vincere, dal momento che all'andata abbiamo perso 2-1. Per quanto riguarda le news in casa City, tiene banco, almeno in conferenza stampa, la questione infortuni. Non so cosa ne pensiate voi ma io più sento parlare di diagnosi, tempi di recupero, visite mediche, e più ho l'impressione che si brancoli nel buio. A quanto pare i "rumors" attorno alla squadra avrebbero parlato di un ulteriore periodo di recupero di sei settimane per Kompany, uno dei tanti infortunati di lungo corso. Sentite cosa dice il mister: 

"La situazione infortuni è esattamente lo stessa. Mangala, Kompany, Kolarov, Bony e Nasri sono fuori. Non credo che Vincent sarà fuori per sei settimane, tornerà in un paio di settimane. Come ho detto nell'ultima conferenza stampa, è molto importante capire come starà nelle prossime settimane.
 
State certi che stiamo facendo tutto il possibile per far visitare Vincent in luoghi diversi e con differenti medici. Anche lui è molto triste di non poter giocare, spero che al suo rientro rimanga disponibile fino alla fine della stagione. Se vogliamo essere competitivi in tutte le competizioni, abbiamo bisogno di una squadra, non possiamo farlo con 11 uomini. Cercherò di ruotare i giocatori in quanto è l'unico modo per continuare in quattro gare.".

Ma di quali luoghi parla? Di quali medici? E due settimane le spara lui così ad intuito o c'è un bollettino medico da leggere e su cui fare conto? Ma vi sembrano dichiarazioni da club di Premier League? Giuro non voglio essere polemico, però vorrei capire di cosa soffre un giocatore e quali sono i suoi tempi di recupero, anche indicativi. E' così assurdo?

In ogni caso, si gioca. Il calcio d'inizio è per le 20.45 e arbitra Martin Atkinson. Vi ricordo che la sfida sarà trasmessa in diretta da su Sky Sport 1.  Le probabili formazioni di domani:

Man City (4-2-3-1): Caballero; Sagna, Otamendi, Demichelis, Clichy; Delph, Fernandinho; De Bruyne, Touré, Silva; Aguero. All. Pellegrini
Everton (4-2-3-1): Robles; Coleman, Stones, Funes Mori, Baines; Barry, Cleverley; Deulofeu, Barkley, Lennon; Lukaku. All. Martinez






25.1.16

WHU 2-2 City




"Non era quello che volevamo prima della partita. Se si analizza tutta la partita abbiamo avuto due o tre occasioni chiare per segnare. Abbiamo colpito il palo ed è stata una chiara occasione alla fine, ma è stata una partita difficile.

Il Kun ha giocato molto bene. Ha segnato due gol, ha segnato il calcio di rigore e ha avuto un' altra occasione finita sul palo. E 'un giocatore che è al 100 per cento ora e sono molto soddisfatto della sua prestazione.

 Entrambe le squadre avevano diversi giocatori d'attacco. Il West Ham ha giocatori molto pericolosi quindi è necessario essere molto concentrati per cercare di fermarli e per loro contro di noi è stata la stessa cosa. Questo ha reso il gioco più aperto. Cerchiamo sempre di giocare con giocatori creativi e attaccanti.  

E 'stato importante quando stavamo perdendo 2-1 far entrare Kelechi perché lui gioca molto bene con il Kun ed è questo che ci ha permesso di segnare il secondo gol. Non sono molto contento del modo in cui abbiamo preso il secondo gol. Fabian Delph ha colpito il palo e il 2-1 è arrivato nell'azione successiva. A volte hai bisogno di quel pizzico di fortuna che credo non abbiamo avuto oggi." 

Se non altro il Chelsea ha battuto l'Arsenal, quindi ora siamo secondi in coabitazione con i Gunners, dietro all'inarrestabile Leicester

Il mister ha "risposto" anche alle voci insistenti sulla partenza possibile di tourè:  "Non ho intenzione di rispondere ad ogni agente che dice qualcosa: Yaya rimane qui".



21.1.16

West Ham United vs Manchester City



West Ham v Manchester City
Barclays Premier League Matchday 23
Data: 23.01.2016
Ora: 18.30
Stadio: Boleyn Ground
Arbitro: Craig Pawson
 
Trasferta a Boleyn Ground sabato prossimo per la sfida contro il West Ham. Partita non semplice, temo, perchè anche se gli hammers vengono da una sconfitta esterna contro il Newcastle, stanno giocando un ottimo campionato e sono sesti in classifica con appena cinque sconfitte, finora. Stesso numero di partite perse che abbiamo noi , purtroppo. In difesa continuiamo ad essere in emergenza, perchè sia Mangala che Kompany sono ancora indisponibili. A centrocampo invece Tourè e Sterling dovrebbero riprendere il loro posto dall'inizio dopo il turno di riposo della settimana scorsa. Queste le possibili formazioni:


West Ham (4-3-3): Adrian; Tomkins, Collins, Ogbonna, Cresswell; Obiang, Kouyate, Noble; Antonio, Valencia, Payet
Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Otamendi, Demichelis, Clichy; Fernando, Toure; De Bruyne, Silva, Sterling; Aguero




Intanto dall'altra parte dell'oceano il New York City FC si appresta ad iniziare il campionato. Il 6 marzo infatti riparte la MLS e venerdi i giocatori, agli ordini di Patrick Vieira, si ritroveranno per la preparazione. Ne approfitto per fare un grosso "in bocca al lupo" al nuovo mister, passato proprio quest'anno dalle giovanili del City a gente del calibro di Lampard, Villa e Andrea Pirlo.


 

19.1.16

Leggendo qua e là...




Eccoci di nuovo sul pezzo dopo qualche giorno di emergenza. A quanto pare non è avvenuto nulla di clamoroso negli ultimi tempi, se si esclude il fatto che Cioccio ha scritto ben 1 articolo! Con questo ritmo indiavolato potrebbe battere il suo record del 2015 :-). Ma passiamo alle cose serie: dopo la vittoria rotonda contro il Crystal Palace rimaniamo terzi in Premier alle spalle della solita coppia, Arsenal e Leicester e in attesa di incontrare il West Ham fuori casa sabato prossimo. A fine mese appuntamento con il ritorno della semifinale di Capital One Cup contro l'Everton a Etihad. Dovremo ribaltare il risultato dell'andata a Liverpool, finita 2-1 per i toffees.

Per il resto tiene banco ovviamente il mercato, visto il periodo: il signore nella foto è stato al centro di un sacco di voci, tanto che il suo agente ha sentito il bisogno di dichiarare: "Resterà sicuramente al City. Sono tutti rumors quelli che sento in giro, il sua addio non è previsto a gennaio semplicemente perché il club non vuole cederlo". Punto. Più possibilista invece l'agente di Yaya Tourè, Dimitri Seluk, anche lui in vena di dichiarazioni: "A gennaio non si muove, ma in estate tutto può cambiare. Siamo pronti ad ascoltare ogni proposta arriverà al nostro tavolo". Come al solito c'è l'Inter di Mancini a fargli una corte serrata. A mio modesto parere sarebbe stato un affare piazzarlo la scorsa estate ad una cifra ancora interessante. Oggi ho idea che sia in prezzo da saldo.

Il Daily Telegraph scrive invece che uno dei prossimi in partenza da Etihad sarebbe Mangala. A quanto pare Pep avrebbe fatto sapere alla società che il difensore non rientra nei suoi piani futuri, quindi si profila una sua cessione a fine stagione. Poco male, direi, salvo il solito fatto che si compra a 40 e si vende a 8, se va bene.




Ufficiale: arriva dall'Australia il nuovo acquisto del Manchester City, si chiama Anthony Cáceres ed è un centrocampista di 23 anni. Arriva dal Central Coast Mariners ma non sono note le cifre dell'operazione. Vedremo se Càceres rimarrà direttamente a disposizione di Pellegrini o verrà girato in prestito.



16.1.16

City vs Crystal Palce



Sotto con i pronostici della Prediction League!



15.1.16

City 0 Everton 0


City: Hart, Sagna, Demichelis, Otamendi, Clichy, Fernando, Toure, Navas, De Bruyne (Silva 73), Sterling, Aguero.
Everton: Howard, Baines, Funes Mori, Jagielka, Stones, Barry, Besic, Osman (Kone 70), Barkley, Deulofeu (Pienaar 70), Lukaku.
Arbitro: Roger East
Stadio: The Etihad
Spettatori: 53.796

12.1.16

City vs Everton


 
Manchester City - Everton
Barclays Premier League Matchday21
Data: 13.01.2016
Ora: 20.45
Stadio: Etihad

 
Senza Kompany, Mangala, Fernandinho, Nasri and Bony il City ospita domani l'Everton all'Etihad. I centrali saranno Otamendi e Demichelis. Incrociamo le dita... Il dubbio della vigilia per Roberto Martinez riguarda le condizioni di Lukaku, fuori in FA Cup. Il belga tuttavia potrebbe recuperare. Fuori per infortunio Hibbert, Oviedo, McCarthy e Coleman.
Solo una settimana fa le 2 squadre si erano incontrate a Goodison Park, dove i Toffees hanno vinto la gara di andata della semifinale di coppa di lega per 2-1. Speriamo che questa volta vada meglio. Queste le probabili formazioni:
Manchester City: Hart; Sagna, Otamendi, Demichelis, Kolarov; Fernandinho, Touré; de Bruyne, Silva, Sterling; Aguero.
Everton: Robles; Galloway, Stones, Jagielka, Baines; Barry, Besic; Deulofeu, Barkley, Koné; Lukaku.
 
Sotto con i pronostici della Prediction League!



FA Cup terzo turno Norwich 0 -3 City

 
Norwich City: Ruddy, Bennett, Martin, Bassong (Lafferty 72), Wisdom, Dorrans, Mulumbu (O'Neil 64), Olsson; Howson (Redmond 63), Odjidja, Jerome
Manchester City: Caballero, Kolarov, Otamendi, Demichelis, Zabaleta, Delph, Fernando, Navas, Sterling (De Bruyne 61), Aguero (Clichy 70), Iheanacho (Celina 85)
Arbitro: Mike Dean
Stadio: Carrow Road
Spettaori: 22.000

Ci scusiamo per il ritardo e ringraziamo Citizen 89 che ha sopperito alle nostre mancanze :-)
 

 

5.1.16

Semifinale



Domani a Goodison Park va in scena la seconda semifinale di Capital One Cup, che ci vede impegnati contro l'Everton. Nell'altra sfida si incontreranno Stoke e Liverpool, stasera alle ore 21.00. Vincere domani significherebbe conquistare la quinta finale di questa competizione e giocarsi la possibilità di portare a casa per la quarta volta il trofeo, dopo le sfide vinte nel '70, nel '76 e nel 2014 e quella persa nel '74 contro il Wolverhampton. I Toffees invece lotteranno per giocarsi la terza finale della loro storia e provare questa volta ad alzare il trofeo, dopo aver sempre perso l'ultima, decisiva, gara. Gli uomini di Roberto Martinez hanno eliminato finora Barnsley, Norwich, Reading e Middlesbourgh, non sempre in maniera brillantissima, mentre il City, come sappiamo, ha avuto la meglio su Sunderland, Crystal Palace e Hull City. Appuntamento a domani, allora, ore 21.00.

Nel frattempo si è aperta la finestra di calciomercato "di riparazione": per la gioia incontenibile di Setteblu il City è già sulle prime pagine di tutte le testate sportive. Pare infatti che il fantasmagorico duo spagnolo stia trattando niente meno che l'uomo nella foto, tale Leroy Sanè, attaccante tedesco dello  Shalke 04. Il diciannovenne figlio d'arte arriverebbe a Etihad per una cifra intorno ai 55 milioni di euro e sarebbe stato chiesto espressamente da Guardiola.

Intanto Ferran Soriano starebbe trattando col direttore generale del Real, Sanchez, la cessione di un pupillo storico di Pellegrini, Isco, che andrebbe a sostituire Nasri, richiesto da diversi club europei e in particolare dalla Juventus. Purtroppo la trattativa è in una fase di stallo dopo il cambio di allenatore degli spagnoli: Isco infatti non era contento e aveva chiesto la cessione a causa dei rapporti difficili con Benitez. Sotto la guida di Zidane le cose potrebbero cambiare.



2.1.16

Watford 1-2 City



Watford: Gomes, Nyom, Cathcart, Britos, Holebas, Capoue, Watson, Abdi, Deeney, Jurado (Guedioura 80), Ighalo
City: Hart, Sagna, Otamendi, Mangala (Bony 75), Kolarov, Yaya Toure, Fernandinho, De Bruyne, Silva, Aguero (Demichelis 86), Sterling (Navas 60)
Marcatori: Kolarov (o.g) 55, Yaya Toure 82, Aguero 85
Ammoniti: Nyom (38)
Stadio: Vicarage Road
Arbitro: Martin Atkinson
Spettatori: 20.000


Watford v City



  Watford v City
Barclays Premier League Matchday20
Data: 02.01.2016
Ora: 18.30
Stadio: Vicarage Road
Arbitro: Martin Atkinson
 
Watford (4-4-2): Gomes; Nyom, Cathcart, Britos, Holebas; Abdi, Capoue, Watson, Jurado; Ighalo, Deeney, All.: Flores
Manchester City (4-2-3-1): Hart; Sagna, Otamendi, Mangala, Kolarov; Fernandinho, Touré; De Bruyne, Silva, Sterling; Aguero. All.: Pellegrini
- See more at: http://www.sportnotizie24.it/news/premier-league/48804/probabili-formazioni-watford-manchester-city-20a-giornata-2-gennaio-2016#sthash.QFOT2eKZ.dpuf
Watford (4-4-2): Gomes; Nyom, Cathcart, Britos, Holebas; Abdi, Capoue, Watson, Jurado; Ighalo, Deeney, All.: Flores
Manchester City (4-2-3-1): Hart; Sagna, Otamendi, Mangala, Kolarov; Fernandinho, Touré; De Bruyne, Silva, Sterling; Aguero. All.: Pellegrini
- See more at: http://www.sportnotizie24.it/news/premier-league/48804/probabili-formazioni-watford-manchester-city-20a-giornata-2-gennaio-2016#sthash.QFOT2eKZ.dpuf
Watford (4-4-2): Gomes; Nyom, Cathcart, Britos, Holebas; Abdi, Capoue, Watson, Jurado; Ighalo, Deeney, All.: Flores
Manchester City (4-2-3-1): Hart; Sagna, Otamendi, Mangala, Kolarov; Fernandinho, Touré; De Bruyne, Silva, Sterling; Aguero. All.: Pellegrini
- See more at: http://www.sportnotizie24.it/news/premier-league/48804/probabili-formazioni-watford-manchester-city-20a-giornata-2-gennaio-2016#sthash.QFOT2eKZ.dpuf
Watford (4-4-2): Gomes; Nyom, Cathcart, Britos, Holebas; Abdi, Capoue, Watson, Jurado; Ighalo, Deeney, All.: Flores
Manchester City (4-2-3-1): Hart; Sagna, Otamendi, Mangala, Kolarov; Fernandinho, Touré; De Bruyne, Silva, Sterling; Aguero. All.: Pellegrini
- See more at: http://www.sportnotizie24.it/news/premier-league/48804/probabili-formazioni-watford-manchester-city-20a-giornata-2-gennaio-2016#sthash.QFOT2eKZ.dpuf
Watford (4-4-2): Gomes; Nyom, Cathcart, Britos, Holebas; Abdi, Capoue, Watson, Jurado; Ighalo, Deeney, All.: Flores
Manchester City (4-2-3-1): Hart; Sagna, Otamendi, Mangala, Kolarov; Fernandinho, Touré; De Bruyne, Silva, Sterling; Aguero. All.: Pellegrini

Buon anno a tutti!